Si infiammano i sindacati dopo il rinnovo CCNL assicurazioni 2011: lo SNA (il Sindacato Nazionale Agenti) ha al proprio interno alcuni membri del comitato dirigente che il 14 aprile al momento del voto si sono opposti al contratto votato il 4 febbraio scorso oltre che dallo stesso SNA anche da Unapass, Cgil, Cisl, Uil e Fna.

La decisione non è piaciuta agli altri sindacati, che lamentano il fatto che dopo 2 anni di trattative si rischi ora una nuova stagnazione per il tanto agognato  rinnovo CCNL Assicurazioni. Un comunicato sottoscritto da 4 sigle fa sapere che il nuovo contratto viene applicato in maniera spontanea da quasi tutti gli agenti di assicurazione in Italia, e che gli agenti che decideranno di non applicarlo se ne dovranno assumere le responsabilità personalmente.

Le organizzazioni sindacali sembrano in effetti abbastanza compatte nel difendere l’operato del 2011, che è riuscito a portare ad un accordo condiviso da -quasi- tutti e capace di colmare lacune presenti da troppo tempo nella vita lavorativa dei dipendenti delle agenzie di assicurazione in gestione libera.

Come promesso pochi mesi fa Assicuri blog è tornato ad occuparsi del rinnovo CCNL assicurazioni 2011, come sempre rimaniamo a disposizione di chiunque volesse lasciare commenti o opinioni al riguardo nella sezione commenti, ripromettendoci di tornare ad approfondire le sensazioni riguardo a questo contratto negli interventi successivi.

Commenti

51 commenti a “Rinnovo CCNL Assicurazioni 2011”

  1. gianni on 13 Giugno 2011 13:34

    Il mio Agente sulla busta di maggio 2011 mi ha tolto gli adeguamenti del rinnovo di febbraio 2011 che mi stava riconoscendo dicendo di aderire allo SNA.

    Cosa posso fare?

    Grazie

  2. assicuri.com on 13 Giugno 2011 14:00

    buongiorno Gianni
    … direi andare da un sindacato e riferire l’accaduto, come primo passo mi sembra la cosa migliore.

  3. PAOLA on 12 Luglio 2011 22:05

    L’Agente per cui lavoro non ci ha ancora riconosciuto
    arretrati mese aprile perchè dice che lo sna ha comunicato di non riconoscerli.
    La notizia che ci è stata data e viritiera oppure no?
    Nel caso come dobbiamo comportaci?
    grazie.

  4. assicuri.com on 13 Luglio 2011 10:41

    Buongiorno Paola
    non so cosa si siano detti tra SNA e agenti, ma l’unica cosa certa che le so dire è che non ne ho mai sentito parlare di questa storia degli arretrati.
    Si rechi in un sindacato lei stessa, loro probabilmente hanno più informazioni di noi al riguardo.

  5. Claudio on 2 Agosto 2011 15:16

    Buonasera, nel mese di Novembre 2010 ho cambiato ragione sociale e sono passato dalla sigla UNAPASS alla SNA. Ancora il contratto non era stato rinnovato ed il mio precedente datore di lavoro, non essendo obbligato, non mi ha mai riconosciuto un acconto futuri aumenti dal 01/01/2009. Il nuovo datore di lavoro, tutti i mesi, mi riconosce tale acconto. Vorrei sapere se, per il periodo dal 01/01/2009 al 31/10/2010 (22 mesi) ho diritto a qualcosa oppure no dal vecchio titolare.

  6. assicuri.com on 2 Agosto 2011 16:37

    Buongiorno Claudio. Non sono un sindacalista, ma se il suo precedente datore di lavoro non era obbligato, come scrive lei, non credo abbia diritto a ricevere gli aumenti.

  7. Claudio on 2 Agosto 2011 16:52

    Buonasera, in conseguenza di quello che dice, se anche il contratto è retroattivo, e di conseguenza gli aumenti devono decorrere dal 01/01/2009, io ho perso 22 mesi perchè ho cambiato ragione sociale (senza cambiare compagnia fra l’altro), anche perchè nel caso fosse rimasta la stessa ditta io avrei avuto diritto agli aumenti a partire dall’inizio del rinnovo del contratto (il famoso 01/01/2009).

  8. bruno on 5 Agosto 2011 17:23

    assurdo a distanza di 6 mesi dall’ accordo regolarmente firmato anche da sna noi siamo ancora in attesa di vederci applicato il nuovo contratto e le 2 trance di arretrati previste per aprile e luglio.E’ una vergona…

  9. chiara on 29 Agosto 2011 09:24

    credo anch’io che tutto ciò sia una vergogna…a dicembre 2011 scadrà di nuovo il contratto e noi dobbiamo ancora veder rinnovato il “vecchio”…già il nostro contratto è vergognoso a livello ecomonico…mi ritrovo con un inquadramento di secondo livello e nn prendo neanche 1000,00 euro al mese…

  10. alessandrda on 11 Settembre 2011 22:38

    Sono vent’anni che lavoro in agenzia di ass.ne, prima con un contratto di formazione 3′ categoria poi indeterminato 2′ categoria.
    Spesso se non tutti i giorni mi devo fermare in piu’ oltre l’orario per i clienti che arrivano in ritardo o per il tanto lavoro che non si riesce a portare avanti giornalmente, senza un euro in piu’..
    Ormai da anni non faccio piu’ neanche un giorno di ferie a Natale per stare con mio figlio, (perche’ il lavoro non lo permette)..
    Mi ritrovo oggi a 36 anni con uno stipendio di euro 1150,00 e per la situazione in cui ci troviamo mi devo dire fortunata…
    pero’ questo contratto ci sfrutta…
    sono ancora in 2′ categoria …
    maneggiamo i soldi e non ci viene riconosciuta l’indennita’ di cassa come invece in banca..
    perche’?..
    oggi vendiamo anche noi prodotti finanziari ma rimaniamo con un misero stipendio..
    è un lavoro molto impegnativo ma anche vario e interessante, ma le uniche soddisfazione che ho sono nel mio lavoro che ogni giorno faccio bene per il rispetto che ho nei confronti del cliente e per dargli il miglior servizio, mai una soddisfazione remunerativa…
    qualcuno prima o poi mi dovra’ spiegare come mai gli impiegati delle direzioni hanno un contratto diverso e migliore, senza dover lottare ogni giorno con il cliente arrabbiato, (per gli aumenti o per un sinitro che non si paga)noi siamo in trincea loro sono al riparo dietro un telefono o un indirizzo e-mail che spesso non leggono o leggono tardi…
    non maneggiano soldi e pochi di loro sanno fare le polizze…..
    ……………………………..

  11. Ciro on 15 Settembre 2011 11:24

    Salve a tutti,
    dire che il nostro contratto è misero è quanto meno riduttivo, e trovo ancor più miserabile l’atteggiamento degli Agenti che, sebbene oltremodo benestanti, hanno fatto la pulce per un aumento che in busta paga, per un secondo livello, si è tradotto in circa 40-50 euro. VERGOGNA!!!!
    Condivido il pensiero di tutti i post precedenti, in particolare quelli relativi alla professionalità della nostra professione. Io mi occupo dei Rami e lo trovo un bellissimo settore e non capisco perchè coloro i quali come me si interfacciano con situazioni disparate, il tutto di pari passo al codice civile, debbano prendere meno di un impiegato di Banca. SIAMO STANCHI…piccola domanda???ma il sindacato ha in programma qualche manifestazione prossimamente…???non vedo sbocchi…

  12. ALESSANDRO on 3 Ottobre 2011 12:05

    ciao a tutti, come e’ la situazione sna?
    a quando la firma?
    arretrati?
    grazie

  13. carmen 1962 on 5 Ottobre 2011 20:22

    Salve sono una dipendente dal 1980 , molto più anziana di quanti hanno scritto nei precedenti commenti.
    Mi ritengo fortunata perchè dal primo momento sono stata assunta , mi ritrovo però dopo 30 anni a guadagnare circa 1.300,00 euro (nonostante la qualifica di capo ufficio e nonostante tutti gli scatti di anzianità maturati).
    Non mi è stato rinnovato il contratto e in busta mi è stato dato solo l’anticipo dei 45 euro in acconto per futuri aumenti .
    Mi sembra vergognoso da parte degli agenti lucrare su quei quattro soldi di arretrati nascondendosi dietro la stanca frase “c’è la crisi” . Purtroppo la crisi c’è ma non per loro !!
    Spero si sblocchi questa situazione , ma il sindacato che cosa pensa di fare ????

  14. maristella on 11 Ottobre 2011 21:42

    buonasera, lavoro da 21 anni c/o la stessa agenzia, il mio capo mi ha tolto l’aumento di ca. 30 euro in busta paga dal mese di gennaio 2011 e non mi ha riconosciuto gli arretrati di aprile (oltretutto il commercialista aveva già preparato la busta paga e lui puntualmente l’ha fatta rifare) perchè………. lo SNA non ha aderito all’accordo!!!!!! questa è stata la sua risposta……. E’ UNA VERGOGNA.
    Ora chiedo, a che punto è la trattativa? ho speranza di prendere gli arretrati? anche perchè dal mese di giugno 2011 mi ha messo in CASSA INTEGRAZIONE…. Vi prego datemi risposta….. grazie grazie

  15. maristella on 11 Ottobre 2011 21:46

    ci sono sviluppi per la firma dello SNA?

  16. assicuri.com on 12 Ottobre 2011 14:51

    Purtroppo non sappiamo ancora niente … vi terremo aggiornati ai primi sviluppi circa la firma dello SNA sulle pagine di questo blog sicuramente!

  17. Ciro on 13 Ottobre 2011 14:50

    Ma il nostro sindacato che fine ha fatto???e’ consapevole che il 31/12/2011 “scadrebbe” un contratto che non è mai entrato in vigore!!!
    Grazie

  18. pazza furiosa on 14 Ottobre 2011 12:15

    Siamo tutti sulla stessa barca vedo…
    Anche io sono una di quelle a cui non è stato applicato il contratto ma, anzi, i famosi 35€ da inserire come anticipazione assorbibile ci sono stati “presi” dagli aumenti avuti in questi anni di lavoro, e quindi non abbiamo visto 1 euro di aumento!
    é una vergogna!

  19. Tania on 14 Ottobre 2011 14:25

    Buongiorno,
    trovo scandaloso anche il ns. sindacato che sono mesi che non fa piu’ nulla e noi che lo paghiamo!!!

  20. Enrica on 10 Novembre 2011 00:06

    é una vergogna, una vera vergogna! a quasi 3 anni dalla scadenza ci troviamo ancora senza contratto..cosa stiamo aspettando??
    S C A N D A L O S O

  21. ornella on 13 Novembre 2011 22:27

    ma ci sarà una benchè minima speranza che il contratto venga firmato e che i tanto agoniati arretrati ci vengano “donati”?

  22. Impiegata ARRABBIATA on 23 Novembre 2011 18:42

    ornella il problema è che il contratto è stato firmato il 4 febbraio 2011. Sono solo i signori dello SNA che non vogliono darci quello che ci spetta. Tutto ciò mi fa veramente schifo, i nostri agenti e soprattutto i nostri sindacati che non fanno proprio nulla per TUTELARCI (li paghiamo per questo no???)

  23. non tengo dinero on 24 Novembre 2011 13:14

    Gli agenti sono persone ricche….benestanti…..con proprietà….macchinoni di lusso!!!
    La cosa brutta è che piangono miseria….cosa dovremmo dire noi con neanche 1.000,00 euro al mese!!!
    Vigliacchi, fanno la figura dei pezzenti per neanche 50 euro al mese da dare ai dipendenti che sono l’ ossatura della loro ricchezza!!!!

  24. Luciana on 29 Novembre 2011 15:47

    siamo oramai giunti quasi alla scadenza del nostro contratto e ancora non si vede l’ombra dei famosi arretrati…qualcuno sa qualcosa? se chiami i sindacati ti rispondono che “per il momento tutto è sospeso”…ma che cosa significa? i nostri agenti ci hanno dato da febbraio l’aumento previsto dal nuovo contratto…ma quei famosi “arretrati”? ti ripetono che c’è crisi…grazie! e per noi che non arriviamo ai 1.000 euro al mese non esiste la crisi? è vergognoso…

  25. sara on 29 Novembre 2011 15:55

    Lavoro in Assicurazione da 10 anni..di cui gli ultimi 6 nella stessa agenzia…
    Prendo uno stipendio ridicolo e il collega che svolgeva le stesse mie mansioni prima di me prendeva mediamente 500 euro in piu al mese rispetto la mia busta paga in quanto assunto con contratto di Capo Ufficio.
    Mi occupo di tutto,dalla contabilità ( anche personale dell’agente ) all’emissione delle polizze, alla vendita al bancone…tutto questo per 1000 euro al mese senza nemmeno nessun riconoscimento provvigionale sulle vendite…sono due anni che non ci pagano nemmeno il premio produzione perchè la Società ha cambiato ragione sociale…e degli arretrati nemmeno a parlarne…
    Ho sempre amato questo lavoro…ora però sono stanca di essere sfruttata…possibile che i nostri agenti non siano obbligati a darci un minimo di riconoscimento???

  26. impiegata ARRABBIATA on 5 Dicembre 2011 12:22

    Sara..a quanto pare è possibile! Anche io h piu volte scritto ai sindacati (i quali tralaltro hanno avuto un incontro con SNA lo scorso 3 novembre) ma non sono arrivati a nessun accordo. Vi dirò..sono arrivata al punto di scrivere a striscia la notizia!del NOSTRO CONTRATTO non se ne parla minimamente..nessuno sa niente! Forse se ci uniamo un pò tutti e facessimo una bella lettera a chi di dovere qualcosa si smuove!E’ una vergogna davvero!
    Noi come agenzia non abbiamo preso neache l’aumento…tantomeno gli arretrati..per noi la crisi non c’è!?… mi fa tutto schifo!

  27. fna on 13 Dicembre 2011 11:23

    fnaitalia.org.Per essere informati, consultate il sito http://www.fnaitalia.org. Nella sessione per le Agenzie ci sono tutti i comunicati.

  28. TONYG on 14 Dicembre 2011 12:43

    HO LETTO LE UTLIME PROTESTE, RELATIVE AL NUOVO ACCORDO, E MI TROVATE D’ACCORDISSIMO.
    TRA L’ALTRO CI SONO AGENTI??? ( MA SE NON SANNO NEANCHE VENDERE E/O FARE POLIZZE) CHE PUR DI NON DARE IL FAMOSO UNA TANTUM , PIANGONO LACRIME ( MA NON DI COCCODRILLO, DA STRUZZO DEFINIREI ).
    SONO PRONTO A QUALSIASI INIZIATIVA, PERCHE’ SENZA LA NOSTRA FORZA LAVORO LORO NON SONO NESSUNO!!!!!!!!!!!

  29. Taccagni on 2 Gennaio 2012 15:15

    Bravo Tonyg, anche io e la mia collega lavoriamo per un agente che non sa niente e mentre noi siamo qui a lavorare lui è in giro per gli affari suoi pero’ se gli chiedi un giorno di ferie la risposta “Ragazze a dicembre non si puo’ c’e’ troppo lavoro” e poi scopri che lui invece che andare dai clienti è a fare shopping natalizio. Di attivare il nuovo contratto neanche parlarne ma cavolo non si puo’ fare proprio niente perche’ lo sna sottoscriva??? Il sindacato non si muove da mesi.

  30. impiegato stufo on 3 Gennaio 2012 23:50

    Si dovrebbero vergognare, credo che il contratto non applicato sia gia scaduto nuovamente. Cosa si sta facendo? I nistri stipendi fanno ridere, non ce la facciamo piu.

  31. Irne on 29 Gennaio 2012 23:46

    ad oggi ancora nulla… sono schifata dall’atteggiamento dello SNA..non è possibile che dopo quasi un anno dall’entrata in vigore del nuovo contratto alcune agenzie (i cui agenti fanno parte del “MITICO” SNA), non abbia preso ancora nulla.. è veramente una vergogna..qualcuno ne parla???no SILENZIO TOTALE.. e tutto quello che a noi spetta???Per di più ora il lavoro in agenzia aumenta (vedi l’obbligo di emettere 3 preventivi, di cui 2 di altre compagnie)..vorrei sapere chi svolge questo lavoro??’L'AGENTE???? DIREI PROPRIO DI NO..sono imbestialita..è una VERGOGNA..MI FANNO SCHIFO..

  32. Scarface 85 on 14 Febbraio 2012 20:12

    Ho 27 anni e lavoro in una agenzia assicurativa plurimandataria da quando ne avevo 21. Con l’avvento del plurimandato ho visto quintuplicare il mio lavoro ma non il mio stipendio ovviamente!!!!!
    Sono in fase di cambiamento totale della mia vita e ciò comprende anche il lavoro,anzi parte proprio dal lavoro…… ciò che vorrei chiedere e capire è : se mi licenziassi,dando ovviamente il mese di preavviso, questi benedetti arretrati mi verranno dati o posso considerarli soldi persi a partire già da ora??
    La speranza è l’ultima a morire ovviamente!
    Grazie!

  33. irne on 15 Febbraio 2012 16:11

    Ciao Scarface 85,
    anche io ho 6anni di anzianità proprio come te… iniziato a 21… avevo posto la stessa domanda ai sindacati i quali dicono che in caso di dimissioni non spetta nessun arretrato in quanto lo SNA non ha firmato e quindi non puoi chiedere nulla.
    Ti consiglierei di aspettare..se puoi! prima o poi dovranno cedere e approvare il contratto!
    ribadisco…VERGOGNA

  34. SALARI PIU' BASSI on 28 Febbraio 2012 14:45

    L’Italia ha i salari piu’ bassi d’Europa e si parla di 24.000,00 Euro …… ma MAGARI io dopo 12 anni arrivo a malapena a 18.000,00 LORDI.
    Che tristezza, e perche’, qualcuno mi spiega perche’ NESSUNO fa nulla, e qualcuno mi spiega che differenza c’e’ tra il lavoro che faccio io e quello di un’impiegata di un agente UNAPASS? E il sindacato DOV’E'?????

  35. impiegata ARRABBIATA on 29 Febbraio 2012 12:23

    il sindacato si sta facendo un bel pranzo con i soldi che gli abbiamo dato! ho deciso infatti di non rinnovare la tessera. Nessuno fa nulla… hai proprio ragione! Il lavoro continua ad aumentare e noi ci ritroviamo con dei salari DA FAR SCHIFO… questa gente andrebbe presa a scarpate nel sedere..dai nostri agenti allo sna… si dovrebbero vergognare.. ma se ci mettessimo d’accordo a scrivere una bella lettera allo SNA??

  36. orabasta on 7 Marzo 2012 11:40

    lavoro in agenzia assicurazione da 25 anni…è assurdo che i ns. colleghi di direzione vivano in un paradiso e noi qui in trincea a sopportare i clienti inc…gli agenti tirchi ecc ecc. non ci è stato ancora applicato il nuovo ccnl e degli arretrati neanche l’ombra. Siamo noi che teniamo aperte le Agenzie e non gli Agenti, che peraltro costano alle direzioni centinaia di migliaia di euro; e piangono pure pur guadagnando un sacco di soldi. I sindacati che fanno?? stanno a vedere ma quando c’è un problema sui contratti di direzione tutti mobilitati…che schifo!! è normale che un impiegato di primo livello con 25 anni di anzianità debba guadagnare solo 1.300 euro e un impiegato direzione vada oltre i 2.000 avendo pure polizze malattie, prestiti tasso 0 e sconti vertiginosi sull’RCA.

  37. Marco on 22 Marzo 2012 00:00

    V E R G O G N A A A A A A A A A A A A A A A A A A A A A…PER 100 EURO LORDI FANNO TANTE STORIE…E GLI AGENTI CHE POVERI VANNO IN GIRO CON I MACCHINONI…POLIZZE A PREMIO UNICO ALLA MOGLIE…AL FIGLIO…AL FIGLIO DEL FIGLIO…SOLO VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAA…

  38. impiegata arrabbiata on 23 Marzo 2012 17:21

    E’ assurdo che i nostri agenti non abbiano ancora applicato il contratto..è un nostro diritto..e invece…i sindacati stanno già parlando del contratto 2012/2014..ci rendiamo conto??quando ancora un sacco di agenzie non hanno quello 2009/2011?!?!?…
    che tristezza… e non possiamo fare nulla..dobbiamo tacere e aspettare! nessuno ci fa sapere nulla…

  39. stefania on 29 Marzo 2012 00:03

    Salve, lavoravo c/o un’Agenzia Ass.va da 34 anni…L’altro giorno senza avermene mai accennato nulla il mio datore di lavoro mi ha licenziata con una inaspettata raccomandata. Premetto che in Agenzia vi erano altre due persone arrivate parecchi anni dopo me e che gia da un annetto il.mio datore di lavoro mi aveva ridotto le ore lavorative da 8 a 6 sacrificando solo me senza toccare nessun altro ed io tacitamente accettai… Facendo un controllo sono riuscita a scoprire che quando ho partorito mio figlio venti anni fa lui non mi ha versato i contributi..Credete come me che si.tratti.di un licenziamento ingiusto e soprattutto con modi del tutto errati??? Grazie anticipatamente a chiunque mi rispondera’

  40. NOOO on 2 Aprile 2012 14:17

    Scusa e tu, non gli dici niente. Come minimo vai da un legale, lascierei stare i sindacati, visto quello che stanno facendo per noi che non sono stati neanche in grado di far rinnovare un contratto a 4 ….. dello SNA . Chiedigli tutti i danni possibili, NON FARTI METTERE I PIEDI IN TESTA.

  41. stefania on 5 Aprile 2012 22:54

    quando mi ha licenziata ha parlato nella raccomandata dell art 511.A.. dato ke il licenziamento e’ avvenuto il 26 marzo quindi orima ke venisse approvata la riforma del lavoro mi sai dore cosa contemplava qst.art 51.1A del contratto sna?

  42. NOOO on 16 Aprile 2012 13:29

    RISOLUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO.
    Art. 51 – Risoluzione del rapporto di lavoro
    1. La risoluzione del rapporto di lavoro può avvenire:
    a) per disdetta da parte dell’agente secondo quanto previsto dalla legge 15 luglio 1966, n. 604,
    dalla Legge 20 maggio 1970, n. 300, e dalla Legge 11.5.1990, n.108, ed eventuali successive
    modifiche ed integrazioni già intervenute;
    b) per malattia nei casi previsti dall’articolo 43;
    c) per giusta causa imputabile al lavoratore o al datore di lavoro ai sensi dell’articolo 2119
    31
    Codice Civile;
    d) per dimissioni;
    e) per morte del lavoratore.
    2. Il licenziamento determinato dall’appartenenza ad un Sindacato e dalla partecipazione ad attività
    sindacale è nullo, indipendentemente dalla motivazione adottata.
    Art.52 – Comunicazione della risoluzione del rapporto di lavoro
    1. In tutti i casi da a) a d) di cui al precedente articolo 51, la comunicazione della risoluzione del
    rapporto di lavoro dovrà essere effettuata per iscritto e a mezzo raccomandata postale con avviso
    di ricevimento o con altro mezzo equipollente, esclusa la raccomandata a mano.
    Art. 53 - Preavviso
    1. In caso di risoluzione del rapporto a tempo indeterminato, escluso il caso di giusta causa,
    dovranno essere osservati i seguenti termini di preavviso:
    a) per i lavoratori che, avendo superato il periodo di prova, non hanno compiuto un anno di
    servizio: 2 mesi;
    b) per i lavoratori che, avendo compiuto un anno di servizio non hanno compiuto il quinto: 3
    mesi;
    c) per i lavoratori oltre il quinto anno di servizio: 4 mesi;
    d) in caso di dimissioni da parte del lavoratore: 1 mese.
    2. Il termine di preavviso decorre dalla ricezione della lettera di licenziamento, e comunque dalla
    metà o dalla fine di ciascun mese.
    3. Durante il compimento del periodo di preavviso per licenziamento, l’agente concederà al
    lavoratore dei congrui permessi per la ricerca di una nuova occupazione.
    4. La parte che risolve il rapporto di lavoro senza l’osservanza dei termini di preavviso di cui sopra
    deve corrispondere all’altra parte un’indennità pari all’importo della retribuzione per il periodo di
    mancato preavviso, calcolata secondo i criteri di legge.
    5. E’ tuttavia in facoltà della parte che riceve la disdetta di troncare il rapporto, sia all’inizio che nel
    corso del preavviso, senza che da ciò derivi alcun obbligo di indennizzo per il periodo di
    preavviso non compiuto.
    6. Il periodo di preavviso, anche se sostituito dalla corrispondente indennità, sarà considerato agli
    effetti del computo dell’anzianità.
    7. E’ fatto divieto di sostituire tutto o parte del preavviso con giornate di ferie.

  43. CIRO on 23 Aprile 2012 11:50

    Ma la domanda da porsi e soprattutto da porre al ns. fantastico sindacato è: ma il contratto relativo al ns. settore è depositato presso il Ministero??? e se lo è, come suppongo, com’è possibile che nessun faccia niente affinchè venga applicato???
    Una volta ci narravano del dramma di come fronteggiare l’emergenza nella quarta settimana…adesso non arriviamo neanche alla terza!!!!VERGOGNA!!!!

  44. CARLO on 8 Maggio 2012 10:18

    Buongiorno a Tutti,
    diciamo che il collega Ciro ha perfettamente centrato il punto…ALZIAMO LA VOCE!!!!!!!Se risulta depositato come contratto del ns. settore…AMICI MIEI SINDACALISTI MA A CHI ASPETTATE!!!!!!!VERGOGNA PER GLI AGENTI ED ANCHE PER I SINDACATI CHE STANNO A GUARDARE SENZA INTERVENIRE!!!FACCIO PRESENTE CHE PER IL PROSSIMO ANNO LA MIA QUOTA ASSOCIATIVA SE LA POSSONO SCORDARE!!!!!!

  45. martina on 15 Maggio 2012 18:31

    Ciao !! lavoro da 7 anni come impiegata e mi occupo di tutto dai sinistri alle polizze auto e re e in più porto anche i soldi in banca, ho 35 anni e non vedo nessun futuro visto che lavoro solo di mattina e il mio stipendio non arriva alle 500 euro!!! Mi sento sfruttata e non riesco a mandar a quel paese il poco che ho perchè non trovo di meglio!!! Volevo sapere se andando da un sindacato il giorno che smetterò di lavorare mi verrà almeno riconosciuta la qualifica di impiegata visto che sono stata assunta come archivista!

  46. impiegata arrabbiata on 18 Maggio 2012 15:54

    il 15 c’è stato l’incontro tra SNA e sindacati per definire sto benedetto contratto!
    Qualcuno ne sa qualcosa??ci sono novità in merito??

    poveri noi!

  47. Angelo on 5 Settembre 2012 17:37

    Novità?????

  48. Taca on 24 Settembre 2012 12:44

    SINDACATIIIIII?
    CI SIETEEEE?
    C’E NESSSUNOOOO?

  49. ULISSE on 9 Ottobre 2012 17:18

    CREDO SIA ARRIVATO IL MOMENTO DI FERMARSI E FARE IL PUNTO DELLA SITUAZIONE.
    NIENTE??
    DENUNCIAMO IL SISTEMA E POI VEDREMO CHI PIANGE E CHI RIDE.
    AGENTI? VERGOGNATEVI DELLA VOSTRA COSCIENZA SPORCA.

  50. FURIOSO on 21 Dicembre 2012 14:12

    BUON NATALE A TUTTI TRANNE CHE…AGLI AGENTI CHE NON HANNO RINNOVATO IL CONTRATTO…LASCIATECI DIRE ALMENO QUESTO!!!

    E FORZA…

  51. manuela on 27 Maggio 2013 18:16

    Lavoro in agenzia di assicurazioni da molti anni…dal 2005 ho cambiato compagnia e agente ma ….sono caduta dalla padella nella brace….dalla scadenza del contratto nonostante 2 richieste di anticipo in conto futuri aumenti non ho ricevuto nulla e nel mese di APRILE al posto della vcanza contrattuale ha deciso (l’agente)di inserire € 23,00 in conto futuri aumenti …l’aumento si è tradotto in € 2,00 poichè ho un part-time al 72%….sono furiosa il sindacato che non ho rinnovato non risolve e noi???????

Lascia un Commento




Chiudi
Invia e-mail