L’aumento dell’assicurazione RC Auto dopo un incidente stradale con colpa è una delle grandi preoccupazioni di qualsiasi automobilista.

 

Le domande che in “tempo di quiete” nessun conducente si pone escono fuori prepotentemente, e l’agente o broker (nonché -in certi casi- chiunque passi vicino al malcapitato) vengono solitamente chiamati a rispondere a numerose domande, alcune delle quali sono ormai dei classici, ben noti ai professionisti del settore.

 Incidente stradale

 

Di quante classi salgo dopo un incidente?

 

Dopo un incidente (inteso come sinistro stradale con colpa) si sale di 2 classi. Stiamo parlando di classi universali CU, non di classi interne, ben poco utili nella pratica. Senza incidenti si scende di una sola classe, mentre se i sinistri dovessero essere due nello stesso anno assicurativo si salirebbe di 5 classi.

 

Esempio pratico: se sono in CU2

  • con un incidente andrò in CU4
  • con due in CU7

Quanto aumenta l’assicurazione dopo un sinistro?

 

Stabilire di quanto aumenterà l’RC Auto in caso di incidente è impossibile prima che la compagnia elabori la nuova quotazione. Le tariffe non sono fisse come noto (parliamo ovviamente del classico bonus/malus) meno che meno i coefficienti da applicare in caso di salto di classe.

 

Se il sinistro è grave l’aumento è maggiore?

 

A questa domanda si può rispondere tranquillamente con un no. Che una persona abbia arrecato 1 € o 10 milioni di € di danno non cambierà niente per quanto riguarda l’aumento … anche le assicurazioni come vedete hanno i loro lati positivi!

 

Questi sono i 3 quesiti più comuni in caso di aumento dell’assicurazione auto a seguito di un incidente, per qualsiasi ulteriore chiarimento rimaniamo tuttavia a disposizione nell’apposita area commenti del blog!

Commenti

Un commento a “Aumento assicurazione dopo incidente.”

  1. F on 22 Novembre 2011 19:49

    SONO UNA MASSI DI LADRONI AUTORIZZATI !!!
    POSSIBILE CHE NESSUNO LI DENUNCIA !!!
    TUTTI PAGHIAMO OGNI ANNO SEMPRE PIU’ ANCHE SENZA AVER MAI FATTO UN SINISTRO.

Lascia un Commento




Chiudi
Invia e-mail