Cultura assicurativa
2

Assicurazioni 5 giorni: come funzionano?

Le assicurazioni 5 giorni fanno parte del più vasto mondo delle polizze temporanee. Servono a dare una copertura provvisoria all’auto, normalmente nei primi giorni dopo l’acquisto della stessa. Non è sempre facile comprendere il funzionamento di queste coperture (in realtà esso è semplice, ma spiegato spesso in maniera lacunosa) nè dove stipularle: vediamo di fare chiarezza sull’argomento.


Assicurazione infortuni conducente

Cos’è la polizza auto 5 giorni e cosa copre?

Innanzitutto partiamo dalle basi: l’assicurazione 5 giorni è una RC auto temporanea, che non ha niente in meno di una polizza tradizionale, a parte chiaramente la durata; non ha il tacito rinnovo e si presume preceda la stipula della copertura di legge, annuale o al limite temporanea di durata predeterminata.

Chi può stipulare l’assicurazione 5 gg?

La polizza 5 giorni è uno strumento che non è stato pensato come sostitutivo della normale circolazione su strada, bensì come eventuale “predecessore”, e questo lo abbiamo già visto. Il buon senso suggerisce che le motivazioni che possano spingerci a stipulare questo contratto siano:

  • utilizzi brevissimi durante l’anno (es. auto che si muovono in occasione di cerimonie annuali di una sera)
  • portare un’auto ormai priva di copertura dal rottamatore
  • portare l’auto fuori dal concessionario per una o più prove su strada (il casa più classico)

contrariamente a ciò che pensano alcune persone (anche alcuni agenti di assicurazione, ho notato!) non vi è tuttavia alcuna violazione all’obbligo di assicurazione sancito dall’art. 193 Codice Civile nel circolare con questo tipo di copertura temporanea, semplicemente ogni compagnia assicurativa segue particolari direttive interne per quanto riguarda il rilascio -in pratica non vige l’obbligo a contrarre- a cui devono sottostare gli agenti.

Il caso più classico prevede che la polizza 5 giorni si possa trovare presso il concessionario che ci vende la vettura, che (quando regolarmente abilitato) potrà rilasciarvi il foglio con la copertura, recante anche il nome del concessionario stesso. Attenzione dunque, la polizza di 5 giorni potreste ipoteticamente usarla anche per andare in giro (entro il lasso di tempo stabilito), ma dovete stare attenti che si tratti di una reale copertura e non di una truffa come si è visto più volte nel corso degli ultimi anni.

Esistono altre assicurazioni temporanee?

La risposta è sì: quando si parla di assicurazione temporanea la scelta è ampia, anche se non sempre c’è convenienza economica a stipulare, per chi volesse approfondire questo particolare vi invito a cliccare il link qua sopra.

assicuri.com

There are 2 comments

  • benko francisc scrive:

    Come si fa pagamento

    • assicuri.com scrive:

      Normalmente a mano o con bonifico, ma a seconda dell’ufficio che stipula la polizza possono esserci altre modalità aggiuntive.

  • Leave a comment

    Want to express your opinion?
    Leave a reply!

    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *