Oggi ci occupiamo di polizze vita, trattando un prodotto tra i più comuni in Italia nel suo genere, ovvero D’oro di Alleanza Assicurazioni. Vediamo che tipo di contratto è, cosa copre, quali sono i suoi costi, i termini per recesso, riscatto ecc. e diamo una breve occhiata ai rendimenti, anche se come sappiamo il 2012 e il 2013 saranno anni quantomai imprevedibili persino per un settore “tranquillo” come l’assicurativo. In coda chiederemo poi opinioni, giudizi e recensioni di chi ha già acquistato questo prodotto.


Alleanza D’oro

Come funziona la polizza vita D’oro Alleanza

L’assicurazione D’oro di Alleanza è una cosiddetta “mista rivalutabile a premio annuo” i cui rendimenti dipendono dall’andamento del Fondo Euro San Giorgio, percui si presenta come prodotto ideale per chi debba coniugare due esigenze distinte:

 

  • accumulare denaro in vista di un obiettivo futuro
  • darsi una copertura in caso di premorienza

tecnicamente nel mondo assicurativo si tende a preferire non “unificare” le due esigenze in un unico prodotto misto, ma stipulare piuttosto due contratti distinti, uno per l’accumulo ed uno per il puro rischio, soprattutto per questioni di maggiore libertà contrattuale … tuttavia potrebbe esistere qualcuno che, per motivi propri, possa preferire la polizza mista (è questo normalmente il caso di chi sceglie un prodotto come quello in esame, che non ha caso ha come motto “risparmio e sicurezza”).

Caratteristiche del contratto

Cosa c’è da sapere su D’oro di Alleanza? il meccanismo è piuttosto semplice: si può pagare (annualmente o con frazionamenti fino al mensile) una cifra a partire da 80 € al mese, che andranno distribuiti in parte in un piano di accumulo e in parte in una polizza a copertura della propria premorienza … il guadagno alla scadenza del contratto sarà sicuramente meno soddisfacente che in una polizza dedicata unicamente all’accumulo (infatti il capitale a scadenza potrà essere inferiore al cumulo dei premi versati), ma nel caso malaugurato di morte sopraggiunta prima del termine del contratto gli eredi avranno un capitale erogato dalla compagnia che sarà sicuramente superiore al versato.

 

Facciamo attenzione ad una regola base, ovvero che almeno due annualità vanno obbligatoriamente versate, pena la perdita totale del capitale fino a quel momento conferito alla compagnia.

Costi e caricamenti

I caricamenti di D’oro Alleanza variano in funzione dell’età di chi stipula l’assicurazione e della durata contrattuale, se volete un prospetto tarato sul vostro caso specifico vi conviene rivolgervi direttamente ad un agente Alleanza di vostra fiducia, che vi indicherà con precisione costi e caricamenti da sostenere in base alla durata da voi prescelta.

Riscatto anticipato e riduzione

Il riscatto anticipato è possibile dopo il versamento della seconda annualità di premio, e sarà chiaramente meno penalizzante tanto più ci si avvicina alla scadenza del contratto (contratti più lunghi, riscattati a uguale numero di anni dalla scadenza, soffrono meno penalizzazioni); discorso simile vale per la riduzione di polizza.

Rendimento minimo garantito

Il rendimento minimo garantito della polizza D’oro Alleanza è del 2% (a scadenza o in caso di morte) … inutile dire che con i tempi che corrono la garanzia è da ritenersi soddisfacente, anche se non ineguagliabile da altri prodotti.

Rendimento del Fondo Euro San Giorgio

Per quanto riguarda il rendimento della gestione separata Euro San Giorgio c’è ben poco da dire: per il 2011 è stato del 4,11% … difficile azzardare previsioni per gli anni 2012 e 2013, anche se possiamo dire che sta accusando la crisi economica meno di altri (nel 2008, che prenderemo come “livello pre-crisi” fu del 5,07%).

Giudizi, recensioni su D’Oro Alleanza

Come sempre dopo avere parlato di un prodotto (vita o danni che sia), ricordiamo che il nostro articolo non deve essere preso come un “consiglio per gli acquisti” quanto piuttosto come un suggerimento o una piccola risposta per chi cercasse conferme prima di comparare diversi prodotti assicurativi. Invitiamo dunque il nostro pubblico di lettori a corredare questa descrizione con le loro opinioni o recensioni, nel caso avessero avuto esperienze con questo prodotto.

Commenti

57 commenti a “D’oro Alleanza - opinioni”

  1. ANTONIO on 25 Maggio 2012 17:28

    Buongiorno, il Vs non è un consiglio ma è sicuramente una pubblicità gratuita nei confronti di Alleanza. Ma come si fà a prendere per esempio una delle polizze vita più care d’Italia. Pensavo foste un sito serio non persone che sponsorizzasero una polizza dal costi di caricamento tra il 18/ 20% del versato annuo. Per carità

  2. assicuri.com on 26 Maggio 2012 10:30

    Buongiorno Antonio
    sponsorizzazioni non ce ne sono, da nessuna parte consigliamo l’acquisto del prodotto, e come può vedere richiediamo il parere dei consumatori (nonché il suo, che dice cose giuste), la presentazione del prodotto non mi sembra di parte … unico appunto che posso farle è che i caricamenti senz’altro alti sono “più o meno” in linea con tutte lo polizze miste d’Italia … il dibattito è aperto, sta a chi ha provato il prodotto trasformare questo post in una pubblicità positiva o negativa per Alleanza.

  3. giovanni on 31 Maggio 2012 22:00

    io mi son trovato malissimo con i prodotti alleanza. al deci mo anno ho perso oltre tre mila euro dal versato. questa è truffa!

  4. Mario on 26 Luglio 2012 13:13

    alleanza.itciao.itBuon giorno,
    io mi vergognerei di pubblicizzare una società e sopratutto un prodotto come questo. E’ chiaro che il mondo gira intorno ai soldi e quindi l’etica si lascia a casa.

    Come può essere interessante un prodotto il cui rendimento riportato nell’articolo è il 4,11% ( lordo dalla trattenuta dell’1,2% e dalle tasse del 20,5%) ed un costo annuo del 15% ???? 15% non è tanto in allenza… infatti se il Malcapitato cliente versa mensilmente arriviamo ad un 20 % !!!!!!!!!!!!!!! ci sono dei costi annui che superano di ben 7/8 volte i rendimenti !!!!!!!!!!!!! E’ DAVVERO INDECENTE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    fonti ? :

    http://www.alleanza.it/Prodotti/Risparmio-piu-Sicurezza/D-ORO-di-Alleanza/

    http://www.ciao.it/Opinionisulprodotto/Alleanza__19699

  5. assicuri.com on 27 Luglio 2012 21:57

    Buongiorno Mario
    innanzitutto come si evince dall’articolo non ho pubblicizzato il prodotto ma ne ho semplicemente parlato (e nessuno mi ha esortato a farlo), inoltre la invito a riflettere sul fatto che D’Oro di Alleanza è una polizza MISTA e non certo un investimento che una persona fa per guadagnare dei soldi! a volte sembra che si sottovaluti questo lato e si parli delle polizze miste come fossero semplicemente piani di accumulo caricati, o sbaglio?

  6. Giacomo on 11 Ottobre 2012 21:26

    trovatemi a oggi un investimento assicurativo o bancario che non sia una truffa se riscattato prima della scadenza ameno che non ci siano penali dopo tot anni … Il problema di molta gente che dice che questo prodotto é una truffasta nel semplice fatto che una volta sottoscritto il contratto per colpa della loro pigrizia non si sono letti le condizioni contrattuali …. La gente pensa di firmare per 30 anni e riscattare dopo 2 ….gente aprite gli occhi … che sia alleanza generali axa itas se uscite prima in una polizza mista avrete sempre delle penali….

  7. rosy on 6 Novembre 2012 20:25

    alleanza siete solo dei truffatori mia sorelle 6 mesi fà a 27 anni e rimasta vittima di incident stradaleeee!!! e cosa veniamo a sapere che nei documenti risulta essere mia mamma assicurata, documenti che per fiducia nn abbiamo mai letto! e la cosa più sconvolgente è che laproposta di contratto e stata sottoscritta da mia sorella ed eraancora minorenne la dovevano far partire dopo un mese ma per fottersi i solti l’hanno fatta partire subito e poi magicamente compare mia mamma che aveva cmq già un’assicurazione!!! ma nn è finita anche io ne avevo una e sapete cosa ho scoperto che io nn ero assicurata ma lo era mio papà perchè quindi se avete una polizza con questi truffatori e speculatori; che nn sn per niente professionali anzi cafoni, a me e alla mia famiglia ci hanno trattati come stracci dopo la disgrazia che ci è capitata di controllare i documenti e se qlkuno si ritrova in una situazione simile alla mia fatevi avanti e sputtanateli spero che falliscanoooooooooo!!!!!!

  8. jeremy on 11 Novembre 2012 22:47

    Buona sera ho letto con attenzione i vostri commenti e mi sembra di capire che come sempre più accade, si firmano contratti senza leggere o confrontare; e dopo parlare male o dire ho perso sono dei ladri è facile….Io ho sottoscritto 3 polizze con alleanza la mista d oro; investimento new capital e fondo pensione alleata…e ho letto le condizioni contrattuali e i prospetti di sintesi quindi sono consapevole delle perdite su una mista ma probabilmente si parla sempre a sproposito e basta in italia…..tanto per parlare…..Bisogna informarsi prima sui prodotti che siano assicurativi,bancari o postali se nò. Meglio non farli!!!!!

  9. Andrea on 15 Novembre 2012 15:14

    Salve,al dilà delle dinamiche personali che alcuni clienti possono aver riscontrato dovute alla persona e non all’azienda(esistono medici che lasciano pinze nello stomaco,ma non per questo i medici vanno
    Banditi,non facciamo populismo).la polizza d’oro ha caricamenti alti,sicuramente,ma viene anche ben evidenziato dai prospect che i consulenti consegnano sia in fase di trattativa che SOPRATUTTO,viene inviata a casa come conseguimento del contratto e in virtù della quale si ha anche un diritto di recesso entro 30gg. Senza penali!
    Mi domando dove sia l’intelligenza dei contraenti che alla stipula firmano(la prima di tutte in alto a sinistra) una dichiarazione di consenso e informazione al tipo di
    Contratto scelto,oltre che aver ricevuto le condizioni stesse. Si accetta di perdere 600€ se ti compri l’iPhone 5 ma se fai un progetto 20/30ennale e vieni meno ai tuoi accordi gli altri sono ladri. Smettiamo di pensare che sia un dindarolo,siamo nel 2012 e un piano
    Programmato pensionistico non può venir de valorizzato non versando dopo 2-3-4 anni e non accettare una mora prevista!
    Cmq tenevo a sottolineare che il fondo San Giorgio,l’ex DR é quello che ha reso il 4.11%; l’euro San Giorgio è andato poco meglio 4.36% dopo che anche l’anno precedente ha reso il 4.56%
    Da non Dimenticare che questo prodotto produce una detrazione fiscale,sempre che si faccia la DICHIARAZIONE IRPeF! e nel caso di aziende produce deduzione fiscale sull’IRPEG o l’IRES.
    Non parliamo di dindaroli… Se si fa un progetto,va portato avanti. Grazie arrivederci

  10. Angelo on 3 Dicembre 2012 22:11

    Se si fa un progetto va portato a termine…Il sign. Andrea ragiona bene, sicuramente sarà una persona come me….Non ha nessuna eredità, una moglie, 2 figlie, un mutuo da pagare per la casa, rimasto da circa 4 mesi senza lavoro. Ho chiesto 15 giorni fa il recesso della polizza doro, dopo 3 anni e 8 mesi. Quando per la prima volta ho chiamato il mio carissimo agente di fiucia mi ha risposto tutto contento, forse credeva in un’altra poliza, esponendogli il problema, mi dice di aver bisogno di un paio di giorni. Ebbene, ho provato tante volte a chiamarlo e non mi risponde più al telefono. Come se li selezionano questi agenti…mah.

  11. aldo on 10 Gennaio 2013 10:28

    Salve,
    concordo pienamente che non si può sottoscrivere un qualsiasi prodotto finanziario che impegna per 15, 20 o 30 anni senza sapere perfettamente a cosa si va in contro. La filosofia con cui ho aderito alla proposta è quella di mettere una cifra da parte che altrimenti non avrei mai messo da canto.
    Certo conoscendo bene il mondo dell’alleanza mi sono sempre chiesto qual’è la filosofia dell’azienda, troppi sprechi troppi viaggia agli agenti, troppi benefit legati solo ad una produttività malata legata alle quote, chi conosce l’azienda sa di cosa parlo! Quindi i costi elevatissimi di gestione, ma oggi se si vuole trovare qualcosa di serio nel mondo assicurativo-bancario-finanziario a chi bisogna rivolgersi se non si è pienamente competenti in materia?

  12. Luca Bevilacqua on 10 Gennaio 2013 11:34

    Buongiorno,
    ormai per esperienza si dovrebbe capire che i prodotti alleanza sono i peggiori del mercato. Prodotti con rendimenti simili a quelli di altre compagnie ma con caricamenti del 15 20%. Ma stiamo scherzando? Se avete prodotti a premio ricorrente da qualche anno vi conviene bloccarli e farli in un’altra società(cosa che faccio fare a molti miei clienti). Se il prodotto ce l’avete da meno di due anni occhio però! In molti prodotti alleanza, se si bloccano i versamenti i primi due anni i soldi rimangono acquisiti dalla compagnia. Quindi alla 24esima rata bloccate i pagamenti. Se cercate bene nel mercato troverete prodotti spot con caricamenti al 1,5%-2%…

  13. Salvatore on 23 Gennaio 2013 00:57

    Salve a tutti volevo chiedere un informazione in base alla mia polizza alleanza d’oro.Un agente è venuto a casa mia mi ha fatto firmare solo una proposta di contratto ora mi chiedevo visto che nn ho firmato nessun contratto e questa polizza lo stipulata 5 mesi fa se non la pago più cosa possono attuare contro di me?? Cioè questa proposta di contratto funge da contratto? Perché il vero contratto loro me l’hanno inviato via posta ma io non ho messo nessuna firma. Sarei lieto se qualcuno mi dia delle risposte a queste mie domande grazie.. Aggiungo questo agente era un amico e alcune cose non me l’ha dette e sono rimasto scontento nella vita bisogna leggere sempre tutto prima di firmare e lo capito solo adesso

  14. assicuri.com on 23 Gennaio 2013 13:48

    Buongiorno Salvatore
    io direi che se lei non ha firmato i contratti, né li ha restituiti all’agenzia ci sono tutti gli estremi per provare a chiedere una chiusura della polizza, la proposta non funge da sostituto del documento, è solo una richiesta che lei inoltra alla compagnia.

  15. Salvatore on 23 Gennaio 2013 16:08

    Ciao a tutti volevo alcune informazioni e sarei grado di ricevere delle risposte certe. Circa 5 mesi fa ho stipulato una polizza sulla vita (d’oro alleanza) che mi è stata proposta da un conoscente però non mi aveva detto alcune cose che sono venuto a conoscenza dopo in breve sono rimasto deluso da questa polizza e dalle persone che cercano di farti firmare questo prodotto. In breve volevo sapere a me mi hanno fatto firmare una proposta di contratto il contratto invece mi è arrivato a casa via posta mi domando ma questa proposta funge da contratto? Se non vorrei più pagare cosa possono attuare contro? Ringrazio in anticipo le persone che mi risponderanno

  16. Savino on 24 Gennaio 2013 12:02

    Salve Luca bevilacqua,
    potresti indicarmi questi prodotti di cui parli in cui i caricaramenti sono 1,5%-2% e che hanno tassi vantaggiosi? grazie!!

    Salvatore quella che chiami proposta è un pre-contratto e come tale permette alla compagnia in merito alle tue firme di lavorare il contratto vero e proprio e di mandarlo a casa, inoltre quel pre-contratto che hai firmato vale come ricevuta!!!!

    Detto questo i primi 2 anni della dr oro sono obbligatori da pagari la penale sarebbe che perderesti il tuo versato sino al mese corrente in cui hai pagato!!!!

    Io sono soddisfatto di Alleanza, per essere soddisfatti però bisogna informarsi bene sui prodotti prima di sottoscriverli, purtroppo anche in questo settore ci sono persone che pur di fare un contratto dicono cose non vere, ma non si possono chiamare tutti coloro che lavorano in ALLEANZA dei truffatori!!!!

    La DR ORO non è un prodotto per guadagnare molti soldi ma è una polizza mista, ovvero polizza vita(che ha un costo che viene assorbito) più piano di accumulo!!!

    Qualora un cliente vorrebbe guadagnare soldi con ALLEANZA ci sono diversi prodotti di accumulo come NEW CAPITAL o meglio ancora i prodotti di investimento come CAPITALIZZA, 3+3, ALLORO!!!!

  17. Savino on 24 Gennaio 2013 12:08

    ATTENZIONE quando succedono questi disguidi dovuti alla mancanza di competenza di un assicuratore dovete necessariamente segnalarli sul sito di ALLEAZNA nella sezione dei reclamii o scrivere direttamente in direzione!!
    Fidatevi che ascolteranno i vostri reclami e attueranno le dovute azione contro l’assicuratore incompetente!!!!

  18. assicuri.com on 24 Gennaio 2013 15:37

    Buongiorno Salvatore
    forse non si è accorto che le ho già risposto … lei non ha firmato niente quindi il suo contratto non è valido, e come le ricorda anche Savino qua sopra la proposta NON è un contratto! la prego di leggere le risposte prima di rifare le domande, grazie.

  19. Antimo Bevilacqua on 28 Gennaio 2013 18:35

    Salve, ho lavorato con alleanza per più di 4 anni e devo dire che aldilà dei prodotti ormai poco concorrenziali sul mercato, la differenza ( in negativo ) la fanno gli ispettori principali e gli agenti. I primi hanno pochi scrupoli nell’assumere contratti a dir poco “traballanti”, i secondi invece, sono dei mastini nel cercare di non perdere i soldi versati dai clienti.Spiego: se volete riscattare la polizza, mettetevi l’anima in pace e scrivete direttamente in direzione generale, perchè quei furbetti degli agenti generali, inoltrandovi subito ( peraltro, vostro diritto ) la pratica di liquidazione per riscatto, sarebbero penalizzati dall’azienda e perderebbero budget e premi.Gli ispettori, d’altro canto vi spingeranno sempre a fare nuovi prodotti in vece dei vecchi( ogni nuova acquisizione per loro sono soldoni) e voi avrete sempre “caricamenti” ( costi) nuovi da pagare.Lavorando oggi con un’altra compagnia assicurativa ho potuto appurare che i prodotti Alleanza sono davvero sfavorevoli rispetto agli altri, le cosidette “miste”, invece, fanno un pò tutte schifo.Se volete risparmiare, fatevi una polizza a CAPITALE DIFFERITO senza copertura vita.Se volete coprire i vs cari in caso di vostra premorienza, fate una TEMPORANEA CASO MORTE ( ma non quella di Alleanza, è troppo cara ).

  20. Salvatore Stigliano- Agrigento on 28 Gennaio 2013 18:58

    ciao ho lavorato anche io in Alleanza per un periodo di mesi 9 e mi ricordo che sono una compagnia molto dedita al lavoro, gli unici a sbattersi sempre in giro ma anche una manica di approfittatori.Ti pagano in provvigioni rispetto ai contratti che assumi ma subito dopo te li tolgono se i clienti decidono di non pagare più.Anche se succede a distanza di anni.Anche se quel cliente non l’hai fidelizzato tu.Oltre tutto se in un mese produttivo, fai solo 1 contratto ( e comunque se non arrivi ad un determinato budget) non ti pagano proprio, e le tue provvigioni se le intascano loro.Sono felice dell’esperienza maturata, ma me la sto ormai spendendo in un’altra società, dove sono trattato meglio. Grazie

  21. Arturo Mangiafuoco on 28 Gennaio 2013 19:12

    Buongiorno a tutti,leggendo quà e là i vostri commenti mi viene voglia di rispondere dato che ho lavorato in Alleanza per più di tre anni.
    Quello che più salta all’occhio è la scontentezza per la poca professionalità di collaboratori ed agenti in generale.Purtroppo Alleanza è un’azienda arcaica con un modo di operare giurassico!il metodo è semplice:prendere curriculum quà e là,fare dei colloqui sbrigativi dove ti promettono mare e monti,poi giunge il momento del corso di formazione che dovrebbe essere tenuto dall’agente generale,ma spesso viene lasciato a collaboratori poco esperti che in maniera estrosa azzeccano quattro fesserie con la saliva…bene,a questo punto interviene un capo settore che, fatto un discorso di rito,ti consiglia di cominciare dalla tua cerchia di amici e parenti e quando avrai fatto esperienza ti verrà affidato un pacchetto clienti.Mo vi traduco il tutto:lo scopo è prendere giovani disoccupati o inesperti e spingerli a fare polizze in famiglia(ho visto fare delle miste a persone di 60 anni!!!),il più delle volte genitori,nonni e zii che si inteneriscono oppure “diamo una mano al ragazzo che stà entrando nel mondo del lavoro”,senza sapere che questi tipi di investimenti vanno fatti con coscienza e studiati,se no il rischio di perdere soldi è elevato.Il giovane inesperto verrà accompagnato dal suo tutor che parlerà per lui per fargli vedere come si fà,giacchè lui è inesperto.Morale della favola:spesso(quasi sempre)le persone che entrano in Alleanza se ne vanno dopo pochi mesi,guadagnando poco e senza prospettive di carriera ed i contratti stipulati da loro rimarranno in azienda per la felicità di tutti,tranne dei malcapitati che hanno riposto la loro fiducia in un’azienda che guarda troppo poco spesso gli interessi dei clienti.Logicamente in Alleanza ci sono anche tanti professionisti seri,mi sono soffermato sugli aspetti negativi che ben conosco e che si evincono da alcuni post.
    A presto

  22. Savino on 3 Febbraio 2013 20:08

    Salve Antino Bevilacqua,
    penso che lei sia colui che in precedenza si è definito come Luca Bevilacqua se non così fosse mi scuso per il fraintendimento!!!

    Ci potrebbe indicare questi prodotti che hanno caricamento pari a zero? Ci potrebbe indicare le compagnie che da contratto garantiscono il 2% di interesse annuo? Ci potrebbe anche indicare le compagnie che danno come interesse oltre il 3% netto??

    Alleanza assicurazioni per prodotti di puro accumulo(non polizze miste per intenderci)ha reso nell’anno 2011 il tasso di interesse del 3,46% netto(lordo pari al 3,96%); polizze miste 3.16% netto(lordo pari a 4,36%); investimenti a premio unico(esempio 20.000 euro) dal 2,86% al 3,16% netto (lordo pari al 4,36), fondo pensione 3,30% netto (lordo pari a 4,80%).

    Per la questione riscatti l’agente generale come l’ispettore è vero che perdono soldi(alla fine non così tanti) con la perdita del cliente ma la cosa che non hai specificato è che se un cliente riscatta una polizza(dipende dal tipo di polizza) ha una perdita del capitale versato cosa non indifferente.

    Per la questione polizze in famiglia tutto ciò dipende dal collaboratore in questione il quale non ha nessun obbligo ad effettuarle, nella nostra agenzia le polizze in famiglia non si effettuano ammeno che non si lavori in alleanza da almeno 1 anno, è vero però che c’è gente che manopola i collaboratori, ma è anche vero che sono i collaboratori stessi che si dovrebbero fare furbi.

    Le polizze miste sottoscritte a persone di 60 anni le ho incontrate anch’io, purtroppo ci sono ispettori che pur di guadagnare propongono queste polizze a persone che ormai hanno superato una certa età e andrebbero segnalati alla direzione generale, cosa che pochi fanno.

    Concludo dicendo che non penso sia colpa di Alleanza se un ispettore si comporti in un certo modo con i clienti, inoltre la direzione come può essere a conoscenza di certi comportamenti se non segnalati nonostante ci sono verifiche a sorpresa da parte della direzione verso i clienti senza che gli ispettori siano avvisati?

    Per le provigioni la lettera di nomina è chiara, contratto a provigioni, cioè quello che produci ti verrà pagato secondo alcuni step. Penso che nessuna compagnia paghi una persona che non sa fare nulla, se io in prima persona entro a far parte di una compagnia e non so fare niente, non so ancora in cosa consiste questo lavoro come faccio a pretendere una stipendio base?

  23. Serena on 4 Febbraio 2013 10:56

    Buongiorno!
    perchè non provate a chiedere una riduzione del premio annuo da versare???
    io è dal 2011 che ci provo……. e nessun risultato! Sempre la solita cifra!
    Ho fatto richiesta più volte, chiamando l’agente che mi ha venduto il prodotto, ti fanno firmare carte, ti dicono che certamente dal mese prossimo avrai la riduzione….!

    Per me questa cosa è sinonimo di mancanza di serietà! Ma il bello è che non puoi neppure dire chiudo tutto, perchè ci rimetti sempre dei soldi…. sei praticamente incastrato!

    Per quanto riguarda la mia esperienza posso dire di essermi trovata davvero male!

  24. Marinella on 6 Febbraio 2013 11:57

    Salve,
    vorrei avere un consiglio relativo alla gestione della polizza d’Oro.
    L’ho stipulata nel febbraio 2004, versando una somma iniziale di 70 euro. Ho interrotto il versamento nel 2009 in quanto non ho più creduto nella redditività dell’investimento e sacrificio. L’importo totale versato è pari a 4270 euro. Non ho ancora richiesto il riscatto del premio versato, ma ci sto seriamente pensando. Vorrei un vostro gentile e disinteressato suggerimento in merito gestire tale polizza limitando al minimo la perdita dovuta all’interruzione del versamento e alla richiesta anticipata del riscatto.
    Grazie, Cordialità

    Marinella Mulas

  25. Matteo on 7 Febbraio 2013 00:28

    Salve a tutti.
    3 anni fa, ho stipulato un contratto con la suddetta “Alleanza Toro”. Il prodotto che mi è stato proposto è “Alleanza D’oro”, con una quota mensile di €30,00 (per i primi 12 mesi), successivamente €40(per i successivi 24 mesi).
    Per un totale versato di €1320,00.
    Dal momento che ho perso il lavoro, non posso più permettermi questo piano di accumulo, quindi dal momento che ho versato le quote per 3 anni, posso riscattare “il versato”. Attenzione…
    In caso di riscatto anticipato, l’Alleanza, trattiene 12€ ogni 100€ versati, quindi vado a perdere 158,40€, per un totale riscattato inferiore al versato ( € 1161,60).
    Mi reputo molto, molto fortunato, in quanto nel contratto, c’è la tabella dei valori di riscatto e di riduzione, e questa riporta dei valori assurdi. ES:
    Una polizza “D’oro” stipulata per 5 anni, con una quota di accumulo di €100,00 mensili, giunti al 3°anno, volendo riscattare, per ogni €100 euro versati, la società trattiene €60!!!!!!!!!! Cioè si ritirano 1440 € a fronte dei 3600€ spesi, perdendo ben €2160…
    Tutto quello che volevo dirvi, è che bisogna stare attenti quando si stipulano contratti con le assicurazioni, perchè non c’è differenza tra l’una e l’altra compagnia, tutte mangiano su queste cose…

  26. Savino on 10 Febbraio 2013 13:03

    Salve Serena,
    mi pare un po’ strano che non riesci ad avere la riduzione di premio, a me non è mai capitato quando ho effettuato riduzioni dipremio che mi fosse rifiutata!!

    Salve Marinella,
    per sapere il valore di riscatto della tua polizza basta che chiami il tuo agente o ti rechi in agenzia e te lo diranno! In genere superata la metà contrattuale non si perdono soldi, comunque sappi che su quei 5 anni che hai versato maturano interessi anno dopo anno, naturalmente non hai le coperture assicurative ma comunque è un capitale che matura, quindi se su quella polizza non hai preso prestiti e quei soldi non ti servono potresti pernsare di prenderli a fine contratto così da prendere tutti gli interessi degli anni passati(cosa che con il riscatto non avviene)!
    Attenzione, non hai preso un prestito sulla polizza giusto!

  27. Mauro on 13 Febbraio 2013 23:30

    Dopo una veloce lettura dei messaggi (in grossa parte negativi) inviati in questo forum sono abbastanza perplesso sulla.

    Il mio ragionamento è il seguente:
    Se continuo a pagare la rata fissata 11 anni fa per i prossimi 14 (contratto a 25 con 150€ importo mensili pagato in un solo versamento ad inizio anno) mi garantiscono un capitale ad ora è di circa 49.500€.

    Calcolando quello che avrò versato alla scadenza dovrei perciò ottenere circa 6.500€ in più.

    Considerando che per i 25 anni di contratto ho una copertura assicurativa non mi sembra di chiudere poi tanto male.

    Forse però mi sto illudendo di qualcosa che si calcola in altro modo?

    Vi sarei grato per un vostro ritorno.

    Cordiali saluti

  28. alfonso on 14 Febbraio 2013 22:28

    Salve a tutti.
    Sono stato in agenzia e mi sono fatto stampare il prospetto per il riscatto anticipato della polizza dr oro stipulata nel 2004 con durata di 15 anni. Difronte ad un versamento totale di €14286,00 al 23/10/2012 il valore di riscatto lordo risulta €12811,66 con una perdita in conto capitale di €1475,00. Tuttavia sarebbe anche accettabile visto che il mio è un riscatto anticipato ma la cosa che mi preoccupa è che il valore di riscatto è al lordo delle ritenute irpef o altre imposte come si evince dal stampa in mio possesso.Sapreste gentilmente indicarmi quale sarebbe il vero valore riscattato?Quale sono queste ritenute da pagare e a quanto ammonterebbero visto che vi è una perdita? Grazie anticipatamente a chi volesse rispondermi anche se sto valutando l’idea di portarla alla data di scadenza naturale ovvero 24/10/2019. Ancora c’è ne vuole.

  29. Paolo on 17 Febbraio 2013 20:17

    Mamma mia quanta ignoranza…
    E ancor più fastidioso come sia facile prendersela con gli altri.
    Per Alfonso,in modo molto semplice(non tecnico),le tasse si pagano sugli interessi,sui guadagni…se non ne hai non hai niente da pagare.
    Io comunque ti STRAconsiglio di portarla fino in fondo se la scarichi.
    Dove lo trovi un rendimento del 19%?

  30. Savino on 19 Febbraio 2013 11:31

    Salve Mauro,

    i 49.500€ sono calcolati dalla compagnia con un rendimento annuo (chiamato rendimento minimo garantito) del 2% o del 2,5% ora non ricordo 11 anni fa qual’era da contratto il rendimento minimo garantito ma lo troverà scritto sull’estratto conto che ogni anno le consegnano, detto questo la compagnia in tutti questi anni non ha mai reso il 2% o 2,5%(naturalmente si parla di netto) ma è andata sempre oltre il 3%, tutti gli interessi che anno per anno superano il minimo garantito verranno aggiunti al capitale dei 49.500 euro, infatti se lei guarda la facciata posteriore dell’estratto conto ci sono scritti gli interessi che vanno aggiunti al capitale garantito!!!!

    Quindi se vuole calcolare il reale guadagno deve osservare il capitale minimo garantito, girare il foglio ed aggiungere gli interessi superiori al tasso minimo garantito, da premettere che gli interessi che troverà nella parte posteriore del foglio sono sino ad oggi, quindi nei prossimi anni dovrà aggiungere gli altri interessi!!!!!
    Inoltre la polizza frutterà maggiori interessi manmano ci si avvicina alla scadenza, questo perchè il monte cresce anno per anno e di conseguenza crescono gli interessi!

  31. Savino on 19 Febbraio 2013 11:36

    Salve Alfonso,
    se il capitale in caso diriscatto è inferiore al versato non viene tassato, ma come detto da Paolo vengono tassati gli interessi che nel suo caso non ha se riscatta!!

    Il consiglio è di continuare la polizza se può pagarla, non ha senso riscattare se si può mandarla avanti!!!! Qualora invece non può più pagarla la congeli così da portarla al termine e non perde soldi sul versato e gli riconoscono gli interessi sul capitale sino ad oggi da lei versato!!

  32. SANDRO on 21 Febbraio 2013 13:05

    salve io oggi ho chiesto il riscatto di una polizza alleanza sulla vita e mi han detto che non posso chiederla se non alla scadenza annuale,quando io mi trovo a versare mensilmente il premio e sul foglio del contratto c’e’ scritto chiaramente che posso revocare dal contratto in qualsiasi momento..mi stanno prendendo in giro secondo voi? e’ possibile che devo aspettare la “scadenza annuale”? grazie

  33. assicuri.com on 21 Febbraio 2013 17:02

    Buongiorno Sandro
    se devo essere onesto la stanno prendendo in giro …

  34. Nina on 22 Febbraio 2013 09:25

    Salve. Dopo due anni di versamento (150 primo anno, 160 per il secondo) volevo sapere se io riesco a prendere un po dei soldi (prestito) e quanto sarrebbe? E se io la voglio chiudere, cosa succedde? grazie

  35. SANDRO on 22 Febbraio 2013 14:55

    allora..sul contratto c’e’ scritto:”L’operazione di riscatto comporta una penalizzazione economica dal momento che non e’ prevista alcuna garanzia di rendimento minimo.I valori delle prestazioni e di riscatto devono intendersi rivalutati alla fine dell’annualita’ assicurativa e sono riportati al lordo delle imposte di legge..” ora mi chiedo:questa clausola comporta il fatto di non poter chiedere il riscatto in qualsiasi momento?? grazie

  36. assicuri.com on 22 Febbraio 2013 18:08

    Buongiorno Sandro
    le ho già risposto sopra, la stanno prendendo in giro! vada là e chieda di riscattare non potranno opporsi.

  37. Diego Fumagalli on 25 Febbraio 2013 20:33

    Un’informazione.Ho una polizza d’oro di alleanza e vorrei capire sapere se alla scadenza del contratto,quanto ci vuole per avere il cpitale versato sul conto corrente?quando andro in pensione,l’imps calcolerà anche il fondo pensionistico stipulato con alleanza?

  38. gianfranco on 26 Febbraio 2013 01:43

    salve e da circa 10 anni che ho una polizza assicurativa ho perso il lavoro e non sono piu in grado di pagarla, dopo 10 anni posso riscattarla senza perderci il capitale, oppure posso ridurla al minimo

  39. Tiziano on 27 Febbraio 2013 17:07

    Vorrei sapere la differenza tra capitale ridotto e capitale ridotto a scadenza grazie mille per la eventuale delucidazione

  40. assicuri.com on 28 Febbraio 2013 22:54

    @Diego
    azzarderei 60 giorni, ma le conviene chiedere in agenzia.
    Il fondo non verrà “maneggiato” dall’Inps.
    @Gianfranco
    per fare i calcoli le conviene richiedere l’estratto conto.
    @Tiziano
    Il capitale ridotto è quello su cui vanno a maturare gli interessi della polizza in riduzione, “a scadenza” significa a fine polizza (dipende ovviamente dall’anno in cui le termina il contratto.

  41. Savino on 1 Marzo 2013 12:26

    Salve Sandro,
    concordo il pensiero esposto dal moderatore!!

    Salve Nina,
    se è una DR ORO e chiedi il riscatto perdi molti soldi visto e considerato che hai versato solo 2 anni, se prendi il prestito sappi che dovrai pagare gli interessi su quel prestito anno per anno sino a quando non riuscirai a restituire il prestito ad ALLEANZA quindi il mio consiglio è continua il pagamento o al massimo congelala!!!

    Salve Diego Fumagalli,
    il fondo come detto dal moderatore non verrà maneggiato dall’Inps, il capitale in genere lo si ha entro 20 giorni dalla scadenza della polizza, ma se lei preferisce il bonifico arriverà prima dei 20 giorni!!!

    Salve Gianfranco,
    dipende dalla durata contrattuale che hai stipulato, puoi recarti nella tua agenzia e chiedere il valore di riscatto che ti diranno al momento e valutare!!!
    Potresti anche congelarla, ovvero puoi bloccare i pagamenti e riprenderla in qualsiasi momento per un massimo di 2 anni, quindi se al momento sei senza lavoro e non vuoi riscattarla bloccala e in questo periodo di tempo se le cose vanno bene e trovi lavoro la riprendi altrimenti potrai comunque riscattarla!!!

  42. Raffaele on 12 Marzo 2013 22:31

    Ciao a tutti, voglio illustrarmi il mio problema:
    Sette mesi fà ho stipulato una polizza vita d’oro con alleanza assicurazioni,oggi voglio disdire il contratto, sapendo che perdo 1100 euro versati, la mia domanda è :se disdico la polizza prima dell’obbligo dei due anni oltre a perdere la somma sopra elencata, devo continuare a pagare altri soldi per completare la somma del premio dei due anni ?.
    Inoltre se disdico ora senza cacciare un centesimo in più mi segnalano in qualche banca dati o altro ??
    Vi ringrazio per un eventuale risposta ….

  43. sabrina on 15 Marzo 2013 12:53

    Ho una polizza Alleanza D’oro stipulata per 10 anni ad € 120,00 al mese.
    A me non interessa guadagnare.
    Solo riprendere il versato? sono sicura di prendere quanto ho versato se la porto alla scadenza? anche senza rendimento solo il versato

  44. assicuri.com on 24 Marzo 2013 23:47

    @Raffaele
    può disdire quando vuole (perdendo il capitale versato) è un suo diritto e non scattano segnalazioni di alcun genere.
    @Sabrina
    quando ha firmato il contratto immagino abbia anche sottoscritto il prospetto, da lì può fare una previsione attendibile (10 anni in ogni caso sono una durata breve, faccia attenzione).

  45. Savino on 28 Marzo 2013 12:29

    Raffaele se lo disdice prima dei 2 anni perde solo i soldi versati senza alcuna segnalazione, se invece conclude i 2 anni di pagamento e la congela sino alla scadenza prenderà i soldi versati più l’interessi che matureranno anno dopo anno.

    Sabrina, come detto dal moderatore bisogna guardare il prospetto, comunque penso proprio che prenderà i soldi versati, ammeno che lei non abbia una età avanzata, perchè la polizza vita aumenta di costo man mano che aumenta l’età dell’assicurato!!!!

  46. maria on 29 Marzo 2013 10:15

    desidero sapere quanto posso prendere dall alleanza dopo aver pagato solo due anni vorrei disdettarla grazie

  47. assicuri.com on 29 Marzo 2013 19:15

    Buongiorno Maria
    non possiamo saperlo noi, deve controllare lei sul prospetto che le è stato fornito alla sottoscrizione del contratto.

  48. Raffaele on 30 Marzo 2013 00:08

    Grazie a tutti per il consiglio, tra i due mali è meglio scegliere la disdetta immediata..

  49. Stefano on 8 Aprile 2013 16:43

    Salve, ammetto di aver letto buona parte degli interventi ma non tutti, spero quelli più significativi.
    Sono stato cliente di Alleanza per anni ed ho imparato nel tempo che un conto sono le brillanti performance dei prodotti in vendita millantate dagli agenti di turno ed un altro conto è la realtà che peraltro si trova scritta sulle note informative dei prodotti. Esse obbligatoriamente devono essere consegnate prima della sottoscrizione di qualsiasi proposta.
    Ebbene, spesso capita di trovarsi di fronte a personale poco professionale che illustra i vantaggi e non gli svantaggi, nella fattispecie le spese di gestione e di caricamento. Quando gli si chiede specificamente il costo della polizza viene riferito solo in parte.
    Ecco, giusto per questo motivo il mese scorso ho esercitato il diritto di recesso per due nuove polizze appena sottoscritte perchè tra le parole ed i fatti non c’è stata corrispondenza e nemmeno tra il modulo di proposta ed il contratto!
    S’era pattuito che il versamento sarebbe avvenuto con bonifico annuale ed invece mi sono trovato attivato un RID per il quale non avevo firmato. Hanno usato il mio iban riciclandolo da una precedente chiusura di un contratto che mi hanno liquidato.
    Se posso dare un consiglio generale prima di firmare leggete bene ciò che c’è scritto sulla carta perchè “verba volant, scripta manent” e nelle assicurazioni gli agenti ruotano ogni 6 mesi in modo da non dare riferimenti ai clienti che si accorgono di essere stati raggirati.
    Altra cosa che posso dire è che oltre al riscatto di polizze in essere, superati gli anni minimi di versamento dei premi, si possono sospendere i versamenti. La polizza andrà in riduzione ed il capitale versato accumulerà gli interessi comunque in modo che anche non versando si andrà verso il pareggio tra versato e valore di riscatto.
    saluti ed in bocca al lupo
    Stefano

  50. michela on 13 Aprile 2013 15:54

    buongiorno io ho versato 30,00 euro al mese x 3 anni ora volevo riscattare xkè nn sono piu’contenta di alleanza,sono venute a csa due agenti e sono state davvero maleducate qnd ho detto che volevo disdire e dicendo che prendero’ meno della meta’ ma è possibile?????

  51. assicuri.com on 15 Aprile 2013 17:15

    Buongiorno Michela
    è sicuramente possibile, le ricordo che quando ha firmato il contratto le devono avere sottoposto anche il prospetto in cui ciò era indicato.

  52. Savino on 18 Aprile 2013 10:57

    Salve stefano,
    purtroppo ci sono assicuratori che mettono dinnanzi all’interesse del cliente il proprio interesse, questi assicuratori devono necessariamente essere segnalati al servizio clienti di alleanza così da poter sansionarli in merito alle loro azioni scorrette. La compagnia su eventuali scorrettezze agisce in maniera repentina e dura perchè ne va di mezzo l’immagine ed il profitto dell’Alleanza stessa, inoltre lei dice che ha detto di voler pagare per bonifico, quindi penso che sulla sua ricevuto non ci sia indicato l’iban, se ci fosse indicato l’iban vuol dire che ha acconsentito l’addebito in conto.

    Salve michela, bisogna richiedere il valore di riscatto agli agenti, la cosa è possibile, dipende dagli anni di sottoscrizione del contratto e dal tipo di polizza, inoltre ha versato solo 3 anni di contratto.

  53. Antonio on 23 Aprile 2013 22:16

    Buonasera a tutti. In data 23/07/2011 ho iniziato a versare 100 € mensili (polizza ALLEANZA D’ORO - durata polizza: 25 anni).
    Dopo un po’ di tempo mi sono accorto di aver fatto una stupidata, in quanto (colpa mia) ho abboccato come una trota alla proposta che mi era stata fatta al telefono. Alla scadenza dei 2 anni di versamenti ho sospeso il tutto. Resomi conto di quanto sarei andato a perdere riscattando il versato alla scadenza del 2° anno, grazie all’aiuto di una mia amica esperta del settore, ho chiesto ed ottenuto un incontro con l’Ispettore Generale, avvenuto 1 mese fa, che mi è parso una persona seria ed interessata ad aiutarmi a tamponare la perdita, suggerendomi di riprendere i versamenti mensili di 100 € e riscattare al 3° anno o al 5°. Ho versato 5 gg fa i 100 € a ripresa dei versamenti, ma ora ho scoperto questo sito e mi sono venuti i brividi. Meglio che receda dalla ripresa dei versamenti al più presto? e poi? che faccio? aspetto una decina d’anni e poi riscatto? sicuramente perderei meno… Grazie a tutti.

  54. Savino on 26 Aprile 2013 20:30

    Quanto perdevi se riscattavi?? in percentuale??

    Comunque questa è un’ottima polizza, quindi la tua non è stata una stupidata! Perchè pensi che lo sia stata?

  55. Antonino on 27 Aprile 2013 15:23

    Provate con la mediolanum che è stata anche più volte sanzionata per comportamanti scorretti dall’anti trust e poi mi dite chi lavora meglio. Il fatto è che tutte le banche , tutte le compagnie offrono prodotti più o meno validi, ma solo un buon consulente fa la differenza, è come il medico, deve essere lui a prescrivere le medicine poi si va in farmacia e si acquistano i prodotti.in poche parole bisogna scegliere con cura il consulente, vedere se le offerte rispondono alle esigenze dei clienti e poi affidarsi, se in seguito non si è più contenti del servizio avere il coraggio di cambiare. Cmq la società Alleanza è in linea con le altre grandi compagnie Italiane, quindi i prodotti non si discutono, eventualmente qualche consulente si.
    Lasciatemi solo dare un consiglio a chi vuole lavorare nel settore, se non si hanno le caratteristiche commerciali è meglio lasciar stare e fare gli inpiegati, perché anche chi vende folletto se non piazza aspirapolveri non mangia. Saluti a tutti

  56. Marcella on 8 Maggio 2013 17:13

    Buongiorno,
    ho letto molti commenti. Quello che consiglio, come neofita e come persona di buon senso, è di leggere SEMPRE tutta la documentazione prima di firmarla. Noi consulenti la lasciamo apposta ai clienti proprio perchè la leggano, non per smaltire carta. Altra cosa. Non bisogna fare di tutte le erbe un fascio. Non è che perchè un consulente ha lavorato male, allora tutti lo fanno, in Alleanza, come in qualsiasi altro settore; molti medici uccidono i loro pazienti, ma non vuol dire che tutti siano assassini! Molti giornalisti dicono cavolate, ma non vuol dire che siano tutti conta balle. Molti consulenti sbagliano, ma non vuol dire che tutti lo fanno. Per i prodotti sono in linea con quelli delle altre compagnie. Ricordiamoci che siamo in piena crisi, che le banche, solo per il deposito in c/c applicano imposte di bolle e tasse varie. D’oro di Alleanza, oltre che un modo prudente di investire, offre una copertura assicurativa (e non ha l’imposta di bollo!).

  57. Andrea on 19 Giugno 2013 10:23

    @Antimo Bevilacqua - Salve Antonio, concordo pienamente con quanto hai riportato… vorrei sapere, in base alla tua esperienza lavorativa, quale compagnia reputi la migliore e meno massacrante per il cliente?

Lascia un Commento




Chiudi
Invia e-mail