Quando si parla di tendenze estive solitamente si pensa a mode, vestiario, compilation musicali o località balneari … sarà la crisi economica e finanziaria che si è abbattuta sull’Italia in questi ultimi anni ma nell’estate 2012 si deve registrare anche una forte tendenza a fermare l’auto per non rinnovare l’assicurazione RC Auto.


Passaggio proprietà

Il 12% delle assicurazioni RCA non sono state rinnovate

Stando ai dati forniti dal sito Cercassicurazioni.it sono ben l’11% degli italiani che hanno deciso di fermare il loro mezzo (auto, moto o scooter che sia) in una proprietà privata, in modo da non dovere sostenere, almeno per un certo tempo, la spesa dell’assicurazione RC Auto nonché ovviamente tutti gli altri costi diretti e indiretti legati all’utilizzo di un mezzo (dalla benzina o gasolio alle gomme fino ai pedaggi autostradali o le tariffe dei parcheggi) … un bel risparmio insomma, ma all’evidente prezzo di avere acquistato un veicolo che poi finiamo con il non utilizzare … nel 2013 le cose potrebbero andare anche peggio, poiché i cittadini che stanno utilizzando le loro automobili o motociclette sembrano sempre più intenzionati a seguire l’esempio di chi invece le ha rinchiuse da qualche parte.

Ricordatevi di chiudere il mezzo di trasporto in un’area privata

Per essere in regola con l’obbligo di assicurazione RC Auto ricordatevi che non basta semplicemente tenere ferma l’auto o moto, ma dovrete chiuderla all’interno di un’area privata … non pensate dunque che sia sufficiente non circolare o parcheggiare il mezzo in un garage, sotterraneo o comunque chiuso, per mettervi al riparo da sanzioni o -peggio ancora- dal rischio di dovere pagare un sinistro di tasca vostra … non è invece necessario che l’area privata sia necessariamente un box, andrà bene anche un giardino o un cortile … tenete tuttavia presente che in giurisprudenza si tende spesso ad equiparare ad una zona pubblica quel tratto di area privata che è destinata, nei fatti, ad un uso consentito a tutti (prendiamo ad esempio una via la cui targa reca la dicitura “via privata”, ma nei fatti è transitabile da chiunque senza permessi particolari poiché non viene sbarrata da cancelli o catene.

Il bollo rimane un obbligo anche se si tiene la macchina ferma

A differenza dell’assicurazione RC Auto, il pagamento del bollo è obbligatorio anche quando si tiene ferma la propria auto o moto, poiché si tratta di una tassa di proprietà, da pagarsi per il solo possesso anche se non vi è utilizzo … alcune eccezioni (che è meglio valutare nel dettaglio) sono previste per le auto di interesse storico che non vengono utilizzate effettivamente.

Continua la tendenza negativa del mercato automobilistico

Se da un lato Assicuri Blog aveva già previsto da tempo il calo delle vendite auto nel 2012 (guardare per credere), dall’altro ci sentiamo di dire che questa altissima percentuale di auto tenute ferme per non pagare l’assicurazione avrà effetti pessimi oltre che sulla raccolta premi RC Auto anche sulle previsioni per le vendite di auto nuove nel 2013, poiché evidentemente quell’11% di mezzi tenuti in garage difficilmente verrà poi sostituito da veicoli nuovi destinati alla medesima sorte, è anzi più facile pensare che alcuni vadano a rimpolpare il mercato dell’usato e vengano messi in vendita, magari già nell’anno in corso!

 

In chiusura invitiamo a riflettere come i dati forniti qua sopra siano decisamente allarmanti più che per le compagnie assicurative proprio come cartina tornasole della situazione economica degli italiani … il fatto che oltre un veicolo su 10 dopo essere stato acquistato negli anni precedenti venga poi tenuto fermo per evitare spese è emblematico di come tante famiglie italiane non si aspettassero evidentemente una brusca riduzione del loro tenore di vita.

Commenti

2 commenti a “Tenere ferma l’auto per non pagare l’assicurazione è … la nuova tendenza”

  1. cianci rosalba on 8 Dicembre 2012 11:52

    Vorrei conoscere art.di legge che mi garantisce di non violare la stessa se tengo la macchina che non utilizzo in un posto macchina coperto all’interno di una casa con giardino di proprietà privata,xkè la mia compagnia di assicurazione non vuole passare l’assicurazione di questa macchina ad altro veicolo appena acquistato

  2. assicuri.com on 9 Dicembre 2012 15:26

    Buongiorno Rosalba
    mi sa che fa una gran confusione: cosa c’entra il fatto di potere non pagare l’assicurazione (secondo la legge n.990 del 24 dicembre 1969) con il fatto di passarla a un altro veicolo? ha ragione la sua assicurazione.

Lascia un Commento




Chiudi
Invia e-mail