Premafin: Ligresti spera per Groupama Fonsai

0

Jonella Ligresti si è detta fiduciosa riguardo al verdetto Consob per il caso Groupama Fonsai: l’ufficio Opa ha già consegnato le proprie relazioni sia circa la possibilità di controllo congiunto Ligresti-Groupama di Premafin (la holding di controllo per Fondiaria Sai) sia circa la possibilità di una partecipazione diretta in Fonsai. Banca Akros, che partecipa al consorzio per l’aumento di capitale di Fondiaria Sai, fa inoltre presente che l’acquisizione di Fondiaria Sai implicherebbe un’offerta obbligatoria sulla controllata Milano Assicurazioni. La Ligresti, all’uscita da Mediobanca pare aspettare buone news al riguardo,così come il presidente della Consob e viceministro dell’Economia Giuseppe Vegas. Fondiaria Sai, esaminando ieri i dati della raccolta assicurativa del 2010, ha rilevato un buon progresso nel ramo vita (+12%), contrapposto ad una sostanziale stagnazione del ramo danni (+0,5%) con la raccolta R.C. Auto che si attesta ad un +0,9%, si spera che il nuovo manager Emanuele Erbetta riesca a migliorare i risultati durante il 2011. Di sicuro da questa operazione le aziende della galassia Ligresti sembrano per ora trarre ottimi benefici.

Share.

Commenta qui