Le 3 regole per mantenere bassa l’R.C. Auto

0

3 semplicissime regole per risparmiare sulla propria assicurazione R.C. Auto

1- Guida in sicurezza

Sembra un consiglio scontato, eppure non lo è. La maggior parte degli incidenti stradali avvengono per motivi tutto sommato futili, come il mancato rispetto delle distanze di sicurezza, le distrazioni, gli eccessi di velocità (anche lievi) o manovre avventate (avete presente quando uscite da uno stop troppo repentinamente?) … un sinistro, anche di lieve entità, grava per anni sul vostro attestato di rischio e rovina la classe di merito … siete proprio sicuri di volere rischiare di pagare di più per anni per una banale distrazione?

2-  Non ridurti all’ultimo momento

Se vuoi cambiare assicurazione per risparmiare non aspettare che manchino 15 giorni alla scadenza (potresti non avere nemmeno più il tempo di dare disdetta dall’R.C. Auto!) ma parti almeno un mese prima … i preventivi si possono chiedere anche senza avere ancora l’attestato di rischio in mano, l’unico accorgimento è controllare la classe di merito in cui siete attualmente e sapere se si sono commessi sinistri nell’ultimo periodo di osserazione.

bassa rc auto

3- Guardati intorno

Non avere paura di mandare disdetta, se sei sicuro di risparmiare a parità di condizioni può valere la pena salutare la vecchia compagnia per abbracciarne una nuova … e se non siete sicuri di ciò che state facendo il consiglio è sempre lo stesso, ovvero affidarsi a una persona competente come può essere un broker di assicurazioni. Ovviamente potete provare dei preventivi R.C. Auto anche su internet con le assicurazioni online, ma una consulenza che vi fughi ogni dubbio è sempre utile!

Seguendo queste 3 semplici regole con costanza, anno dopo anno, risparmierete molti soldi sull’R.C. Auto (stiamo parlando in molti casi anche di centinaia di euro!) con uno sforzo tutto sommato contenuto.

Share.

Commenta qui