Tabella ANIA infortuni 2011

153

La Tabella ANIA Infortuni è uno strumento indispensabile per qualsiasi perito di assicurazioni che si trovi ad avere a che fare con un caso di infortunio da risarcire. La differenza con le più conosciute tabelle INAIL c’è, ed è abbastanza rilevante (queste ultime sono più favorevoli all’infortunato!).

Normalmente la  Tabella ANIA, per chi è titolare di un’assicurazione contro gli infortuni, è reperibile sulla nota informativa … siccome non tutti hanno il plico a portata di mano e cercano più velocemente la risposta su internet Assicuri blog ha deciso di farvi questo regalo (ognuno è libero di fare i debiti scongiuri!): ecco a voi le valutazioni del grado di invalidità permanente secondo l’Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

tabella ania

Perdita anatomica o funzionale di:

  • Un arto superiore: Destro 70% Sinistro 60%
  • Una mano o un avambraccio: Destro 60% Sinistro 50%
  • Un pollice: Destro 18% Sinistro 16%
  • Un indice: Destro 14% Sinistro 12%
  • Un medio: Destro 8% Sinistro 6%
  • Un anulare: Destro 8% Sinistro 6%
  • Un mignolo: Destro: 12% Sinistro 10%
  • Falange ungueale del pollice: Destra 9% Sinistra 8%
  • Una falange di altro dito della mano: 1/3 del valore del dito

Anchilosi:

  • di una falange di altro dito della mano: 1/3 del valore del dito
  • della scapolo omerale con arto in posizione favorevole, con immobilità della scapola: Destra 25% Sinistra 20%
  • del gomito in angolazione compresa tra 120° e 70° con pronosupinazione libera: Destra 20% Sinistra 15%
  • del polso in estensione rettilinea con pronosupinazione libera: Destra 10% Sinistra 8%

Paralisi

  • del nervo radiale: Destro 35% Sinistro 30%
  • del nervo ulnare: Destro 20% Sinistri 17%

Perdita anatomica o funzionale di un arto inferiore

  •  al di sopra della metà della coscia 70%
  • al di sotto della metà della coscia, ma al di sopra del ginocchio 60%
  • al di sotto del ginocchio, ma al di sopra del 3° medio di gamba 50%
  • un piede 40%
  • ambedue i piedi 100%
  • un alluce 5%
  • un altro dito del piede 1%
  • la falange ungueale dell’alluce 2,5%

Anchilosi:

  • dell’anca in posizione favorevole 35%
  • del ginocchio in estensione 25%
  • della tibio-tarsica ad angolo retto 10%
  • della tibio-tarsica con anchilosi della sotto astragalica 15%

Paralisi completa del nervo sciatico polipteo esterno 15%

Esiti di frattura scomposta di una costa 1%

Esiti di una frattura amielica somatica con deformazione a cuneo di:

  • una vertebra cervicale 12%
  • una vertebra dorsale 5%
  • 12a dorsale 10%
  • una vertebra lombare 10%

Postumi di trauma distorsivo cervicale con:

  • contrattura muscolare e limitazione dei movimenti del capo e del collo 2%
  • esiti di frattura del sacro 3%
  • esiti di frattura del coccige con callo deforme 5%

Perdita totale, anatomica o funzionale, di:

  • un occhio 25%
  • ambedue gli occhi 100%

Sordità completa di:

  • un orecchio 10%
  • entrambe le orecchie 40%

Stenosi nasale assoluta

  • monolaterale 4%
  • bilaterale 10%

Perdita anatomica di:

  • un rene 15%
  • della milza senza compromissioni significative  della crasi ematica 8%

La Tabella ANIA in caso di infortunio permette di avere un’idea (ovviamente a patto che conosciate i massimali per cui siete assicurati in polizza!) per tutte quelle domande che ci poniamo a seguito di sinistro, a partire dalla fatidica “quanto mi paga l’assicurazione per …”, alla quale è tanto difficile rispondere per noi che non siamo il medico legale nè sappiamo qualcosa di medicina legale!

 Ricordo che oltre alle Tabelle ANIA è possibile con molte compagnie concordare anche le più favorevoli tabelle INAIL (ovviamente con sovrappremio), ma di questo ci occuperemo in un intervento successivo!

Share.

153 commenti

  1. salve .io ho subito un infortunio il aprile e tuttora in infortunio ,mia cadito sul bracio sx 5 tonellate fi ferro e come come lesione
    -multi fractura del gomito ,stabiliti con 4 fili k e un cerchione ungurtung
    -lessione aperta da sotto asela sino a gomito con rotura del nervo ulnare ,recontruito bicipite tricipete e il nervo ulnare lassiato cosi per un secondo intervento che a avuto loco dopo 5 mesi e era tutto lessionato e miano fatto una meuratizazione dal radilale a ulnare al nivelo dal polso in giu per 12 cm e nello strso aperazione mia tolto 2 fili k e il cerchione
    DOPO MESI DI FIZIOTERAPIE ADESSO MI ASPETO A MANDARMI A LAVORARE ALMENO COSI DICEVA IL DOCTORE INAIL
    che cosa dovrai aspetarmi adesso io cio come danni
    -cicatrice da sotto asela fino al gomito molto bruta
    -cicatrice dal polso in giu per 12 cm
    apertura 20 e chiusura per cauza de un oso libero intrapolato tra ulna e radia di circ 110
    -senza nevo ulnare da gomito in su
    -movintazione dell dette e limitata come anche rittazione del polso
    -e poi 3 cicatrice di circ 1 cm in testa che avevo una fractura cranica
    _e poi sa per caso come si fa contegio della media giornalira per contracti edilizia intrustria che a me e solo la paga oraria e 18.5 cassa edile
    visto che io cio tante ore di viaggio e diaria di 10% e ore extraordinare
    LA DITTA DEVE COSA DEVE PAGARE CIO CHE NON COPRE INAIL VISTO CHE PAGA 60 E 75% ADESSO
    PERCHE LA DITTA MIA DETTO CHE POI INFORTUNIO CHIUSO MI FARANO CONOSERE CHE LORO ANO GIA FATTO LA DENUNCIA
    GRAZIE ANTICIPATE E SCUSATE SE MI SONO ZBALIATO SU LE PAROLE SONO RUMENO STO CERCANDO A MIGLIORARE

  2. Salve ho riportato una doppia fattura di radio e ulna composta. Prognosi 30 giorni. Sono assicurato con la toro e si tratta di un infortunio sportivo. Quanto mi spetterà di rimborso?

  3. Buongiorno,io ho subito una storta al ginocchio sx durante una partita di pallone all’ospedale hanno scongiurato fratture alle ossa dopo due gg sono stato investito da un’autovettura sulle strisce pedonali in ospedale hanno riscontrato la rottura del crociato e del collaterale volevo sapere se avrò problemi con l’assicurazione non avendo mai avuto un incidente,nel caso come devo comportarmi?

  4. @Corrado
    come sempre per queste domande le suggeriamo di rivolgervi a un medico legale.
    @Francesco
    1- nessuna rilevanza
    2- non essendoci correlazione con l’incidente suppongo nessuna influenza, se dovesse esserci più invalidità si potrebbe chiedere la revisione della pratica.
    3- impossibile quantificare con certezza questo punto senza avere la pratica tra le mani.
    @Valeria
    non dovrebbero esserci problemi, anche se ovviamente senza la nota informativa dell’assicurazione sotto mano è difficile dare certezze.
    @Salvatore
    lei ci crede in grado di dare una diagnosi? le consiglierei (come sempre in questi casi) un medico legale.

  5. Salve,sono paolo.Sono scivolato in camera in un hotel.Sono andato al pronto soccorso e mi è stato diagnosticato una distorsione al ginocchio con cinque giorni di riposo e una risonanza con visita dall’ortopedico.Ho fatto i cinque giorni di riposo dal lavoro.L’assicurazione mi ha risposto che il Suo cliente(l’hotel)non è responsabile.cosa devo fare?Grazie.Paolo.

  6. gaffuri vladimiro on

    ciao, vorrei sapere quanti punti mi spettano per lussazione spalla dx e frattura coracoide e successivo intervento chirurgico con innesto di vite al titanio ….ringrazio anticipatamente perle vostre risposte..

  7. salve mi chiamo stefano in seguito a un incidente domestico di cui mi sono subamputazione con distacco osseo mignolo mano dx ed e la mano che uso di piu’ all’incirca con tabbella ania qunto verrei prendere grazie

  8. salve ,mi sono rotto il menisco destro e lesionato il legamento crociato anterriore,attualmente sono sotto infortunio ,mi hanno operato il menisco ma non riesco ancora ad avere la funzionalità ,il ginocchio è sempre gonfio per versamenti di liquidi.ho diritto a un punteggio? se si di quanti punti?

  9. @Gio
    nessun problema per il suo italiano, ma queste cose le deve sapere la sua ditta, noi non sapremmo come aiutarla.
    @Mattia
    dovrebbe chiederlo alla Toro, noi non possiamo conoscere i suoi massimali.
    @Marco
    direi di no, se è coperto per entrambi gli eventi.
    @Vladimiro
    dovrebbe chiedere al medico legale.

  10. Salve, qualche giorno fà mia madre é stata investita da un auto, é stata riscontrata una possibile frattura alla osso sacro. Quindi é impossibilitata a stare alzata. X adesso gli é stato dato 32 giorni di prognosi anche sé dato che la frattura é in un posto particolare non si é potuto né gessare né fasciare. Mia madre è casalinga che tabella dovrei seguiere? Qualcuno sa più o meno il risarcimento che dovrebbe ricevere? Grazie

  11. Ciao vorrei sapere per la rottura del malleolo peronale con annessa operazione in più ho una placca metallica con sette viti metalliche da rioperare tra 2 anni

  12. salve mi chiamo giuseppe e ho avuto un incidente… ke km credo andrà a concorso di colpa e nn sò qnt potrà incidere e se incide sul mio risarcimento. il mio danno è aver avuto una frattura scoposta dello scafoide + lussazione…all’ interno del polso tengo una protesi ke deve rimanere a vita, x di più i miei movimenti sono limitati in estensione su 60/100, e nn ho sensibilità alle dita pollice, indice, medio, e il laterale dell’ anulare… piu o meno qnt dovrebbe essere il mio risarcimento???

  13. @Paolo
    se è davvero responsabilità dell’hotel può fare loro causa.
    @Stefano dovrebbe chiedere al medico legale.
    @Ciro
    idem per lei, noi non possiamo certo sostituire una visita medica.
    @Luciano
    le tabelle dipendono dalla polizza che ha, il risarcimento dai massimali assicurati.
    @Giuseppe
    anche per lei vale quanto detto a Ciro.

  14. Buongiorno,le sottopongo un quesito assicurativo e non medico. L’anno scorso ho avuto un incidente sul lavoro con frattura del malleolo esterno della caviglia destra e semi-frattura dell’alluce. L’ Inail ha detto che non ci sono postumi e mi ha riconosciuto 0 punti di invalidità. E’corretto?
    Quest’anno giocando a calcio ho subito una lesione ai legamenti della caviglia sinistra.
    Riferendomi alle tabelle inail e ania non ho trovato riferimenti alle caviglie…sbaglio io oppure è proprio così?
    Grazie mille

  15. Buonasera vorrei chiedervi una informazione, in seguito a infortunio sul lavoro al braccio destro con nervi e tendini schiacciati e due operazioni subite, dopo 5 mesi di immobilità e un mese di ribilitazione alla visita di chiusura pratica infortunio mi hanno liquidato con un piccolo indennizzo e un punteggio del 006 di grado accertato.
    ora vorresi sapere visto che ho perso la sensibilita del pollice destro, non riesco a fare sforzi perche il nervo brucia al minimo sforzo e sopratutto ho perso la forza che avevo in precedenza, secondo voi devo fare ricorso o il punteggio è giusto per l’infortunio subito?

  16. vico Tarquini on

    Ciao, salve. Volevo sapere : 9gennaio infortunio sul lavoro, rottura della falange del dito medio. Oggi, 19 marzo, ho ancora la frattura e sto sotto infortunio. L’Inail in teoria, quanto dovrebbe corrispondermi con il rimborso del danno biologico? Qual’è la percentuale alla quale devo fare riferimento? Ci sono altri danni alla quale devo fare affidamento?

  17. buon giorno volevo sapere il costo di 1 punto di invalidità imps e ania non l’ho trovato scritto da nessuna parte
    grazie

  18. @Simo
    dovrebbe chiedere a un medico legale, sul fatto che non compaia un riferimento in tabella non è detto che comunque non spetti un risarcimento.
    @Michele
    anche nel suo caso sarebbe meglio chiedere a un medico legale.
    @Vico Tarquini
    veda sopra.
    @Maria
    dipende da quali sono i massimali assicurati in polizza.

  19. salve,
    circa una settimana fa abbiamo fatto un incidente, siamo ripartiti da uno stop ma all’improvviso ci è venuta addosso una signora a gran velocità. la macchina (distrutta) è della mia amica quindi io ero il terzo passeggero e mi hanno dato 27 giorni di prognosi per distorsione al ginocchio e alla mano. quindi volevo sapere su quali basi calcolano il risarcimento? più o meno di quanto sarà?
    grazie mille in anticipo

    • assicuri.com on

      Buongiorno Tiziana
      i criteri Ania sono specificati qua sopra, per le basi del risarcimento dipende dal massimale per il quale si è assicurato.

  20. salve vorrei sapere una cosa,
    ho avuto un incidente stradale e mi sn tagliato nervi tendini e vene di una mano,un operazione,seconda operazione,e dovrò affrontare la terza e spero ultima operazione.mi è stato già risarcita una certa cifra ma vorrei una pensione se possibile.ah,sono nato con un rene solo se questo può facilitare stà benedetta pensione…lei che ne pensa?

    • assicuri.com on

      Buongiorno
      quello che penso io non è importante visto che non sono un medico legale e non la ho visitata, dovrebbe chiedere al suo medico curante.

  21. ciao 3 anni fa sono stato investito da un auto ho subito 2 interventi al malleolo uno x mettere la placca con viti e un’altra vite dentro ke è stata tolta dopo 15 giorni sono stato 2 mesi in convalescenza dovrei subire un altro intervento x togliere la placca mi anno dato il 4×100 di invalidità kome mi ha detto l,avvocato con tutti i giorni stati in ospedale mi offrivano 5.500 euro è buona questa cifra??

  22. salve.volevo chiedere se possibile un informazione,ho subito un infortunio sul lavoro,schiacciamento del pollice sinistro con perdita totale di sostanza f1 e f2,in seguito ad intervento mi è stato ricostruito il pollice,intervento riuscito,ma il dito è semirigido ed ho perso la sensibilità,dall’inail ho avuto un punteggio pari al 16%,con diagnosi (semi amputazione pollice sinistro) la mia domanda è questa,avendo una assicurazione infortuni,sono stato chiamato dal medico legale della compagnia,il quale mi a dato il 12% di invalidità,potrei recuperare i 4 punti mancanti, in che modo,grazie

  23. Salve,
    ho avuto un’infortunio sul lavoro tranciandomi di netto il nervo ulnare all’altezza del polso.
    Ora ho fatto l’ultima visita dopo otto mesi dalla chiusura dell’infortunio, presentando l’ultima elettromiografia.
    La mano è la sx, ora non mi hanno ancora fatto sapere nulla a riguardo, sono in attesa.
    quanto potrei percepire per il danno permanente
    da loro valutato 7% provvisorio.
    Grazie

  24. angela maria policino on

    Buongiorno, ho sbattuto contro la portiera della mia auto lato guida, rompendo gli occhiali da vista, ho una assicurazione x gli infortuni da anni presso la mia assicurazione, posso chiedere il risarcimento del danno? Grazie

  25. veronica guidi on

    Buongiorno, vorrei sapere se il riconoscimento del 5 % (8% – 3 punti di franchigia) per un infortunio comportante la frattura della vertebra dorsale D12, con postumi, è adeguato. Grazie.

    • assicuri.com on

      Buongiorno, non essendoci motivo di ritenere il contrario e in mancanza di altri elementi suppongo di sì.

  26. Armando Zoffranieri on

    Mia figlia portata al P.Soccorso dopo caduta a Scuola e fatta Rx, risultava (frattura di base il 5° metatarso piede dx), è stata gessata con divieto di carico. Dopo 7 gg è ststa rivisitata con Rx, diagnosi (Mantiene doccia gessata. Non deve caricare. Mantiene comodesi). Dopo altri 15 gg. è stata tolta la gessatura e inizia recupero. E’ stata richiesta visita tra 15 giorni. Per il danno tra i gg. del P.Soccorso e Ambulatoriali, quanto gli spetterebbe ?

    • assicuri.com on

      Buongiorno, dipende sia dal massimale assicurato in polizza che da quanto stabilito dal medico legale.

  27. trovo questo servizio molto utile. Avere la possibilità di fare raffronti di opinioni tra persone diverse è un valido aiuto per decidere come procedere , evitando di cadere nelle trappole di suggeritori non sempre corretti, grazie.

  28. Salve , sono un ragazzo di 19 anni l’altra sera sono stato vittima di un tamponamento stradale ad alta velocità’ , sono andato subito al pronto soccorso dove mi hanno diagnosticato di avere un trauma rachide cervicale , distorsione emitorace dx , trauma rachide lombosacrale e una contusione della coscia a sapete dirmi se l’assicurazione paga e’ quanti punti mi vengono attribuiti all’infortunio. Grazie

    • assicuri.com on

      Salve, l’assicurazione paga a seconda delle garanzie che lei vi ha inserito, in linea di massima direi che le spetterà un risarcimento, il punteggio lo attribuisce il medico che la visita.

  29. Salve, ho 40 anni, possiedo una polizza assicurativa Infortuni e una polizza assicurativa malattia, ho avuto un sinistro che ha comportato un lungo periodo di malattia e successivo intervento al menisco con asportazione di un quarto dello stesso, vorrei sapere a titolo informativo se è possibile quantificare i punti di invalidità e se ci sono danni permanenti. Grazie

    • assicuri.com on

      Buonasera, io le direi che sicuramente è possibile quantificare i punti di invalidità, e pur non essendo deputato a visitarla trattandosi di un’asportazione anche che ci sia invalidità permanente.

  30. stefano sanna on

    buon giorno,
    Vorrei una consulenza a riguardo, a quanto sara’ la percentuale di invalidita’ permanente per una frattura del emipiatto tibiale , con operazione chirurgica immediata al trauma, di riduzione e sintesi con viti.Avendo una assicurazione per la vita, mi chiedevo quanti punti l’assicurazione potrebbe valutarmi.(sono seguito da un prof. ortopedico del rizzoli ed anche traumatologo che mi fara’ la perizia medica prima della visita medico legale da parte della assicurazione.)

    viringrazio
    distinti saluti
    sanna stefano

    • assicuri.com on

      Buongiorno, le assicurazioni sulla vita non coprono gli infortuni, ma se avesse una polizza infortuni la consulenza glie la può dare un medico legale senza alcun problema.

  31. Salve sono un dipendente edile e 3 giorni fa ho avuto un incidente sul lavoro causato da un frullino che mi è sfuggito di mano causandomi brutti tagli uno al braccio una alla gamba 18 punti di sutura al braccio e 15 al ginocchio; aparte lo stipendio che mi verra erogato di sicuro c’è qualcosa che dovrebbe spettarmi come ad esempio danni biologici permanente o fisici vi ringrazio in anticipo per la risposta

  32. Salve volevo sapere quanto e’ quantificato il danno a mio figlio di tre anni fattosi male all’ asilo con una ferita di.4 punti sul gomito mentre giocava e dalla caduta di uno specchio di plastica con spigolo tagliente , come previsto dal referto medico pronto soccorso piu ‘ lo shock di mia moglie svenuta all’ ospedale e fatto anche una fleba come.scritto da referto medico pronto soccorso .

  33. o avuto una frattura vertebrale da scoppio di l1 e mi hanno operato d’urgenza con procedura stabilizzazione strumentata sistema Expedium con viti transpeduncolari bilaterali delle vertebre D11 – D12-L2-L3 .. SONO UN MURATORE E SONO SERIAMENTE PREOCCUPATO PER IL MIO FUTURO 1 – PERCHE NON CREDO CHE POTRO PIU FARE QUESTO ..LAVORO..CHE FARO? CHE SICUREZZE AVRO DA PARTE INAIL DATO CHE E INFORTUNIO SUL LAVORO
    GRAZIE

    • assicuri.com on

      Buongiorno, qua si sta parlando di tabelle Ania che sono un po’diverse da quelle Inail, tuttavia prima verrà accertato il suo punteggio di invalidità, dopodiché Inail le comunicherà quello che le spetta a seconda della gravità dell’infortunio.

  34. Infortunio sul lavoro: Caduta accidentale dalla scala sul lavoro con trauma rachide. Dolore rachide lombare.All RX piu TAC diagnosi di frattura L1 ed L3 con infossamento della limitante somatica supero anteriore. Non deficit v/n periferici. 90 giorni corsetto C35,adesso devo cominciare fisoterapie.
    Volevo sapere mio diritto per dannio biologico e cosa devo fare…

  35. Antonio.. sono stato colpito alla testa da una trave di cemento armato alla testa , sono caduto a terra e’ un miracolo se sono qui a scrivere ..ho subito trauma cranico minore e frattura da scoppio di L1 con conseguente intervento chirurgico , stabilizzazione della colonna da D11 a L3 .. Lavoravo in edilizia , adesso vorrei capire a quanto ammonta il risarcimento dell’assicurazine della ditta… L’inai mi a gia riconosciuto il 31% conpreso di ernie discali su L4 L5

  36. Buongiorno ha subito di una frattura scomposta del malleolo pereonale dx ho già subito 2 interventi chirurgici e fra un anno dovrò subire il terzo per la rimozione della placca e di 6 viti a 2 mesi dal trauma fisiatra e ortopedico non mi consentono di camminare e nel frattempo ho perso il lavoro per via dell’ incidente.
    Quanto mi può spettare in via teorica di risarcimento? Visto che mi sono fatto male per negligenza dimostrata dal gestore del campo di calcio
    Devo ancora fare la visita dal medico legale ma da quello che mi hanno detto i medici sono fra i 2 e i 5 pt di danno
    Grazie mille

    • assicuri.com on

      Buongiorno, è possibile, nel suo caso più che di polizza infortuni si tratta di una responsabilità civile del proprietario, il risarcimento dipende da diverse variabili oltre all’entità deldanno subito.

Commenta qui

Facebook