Neopatentati: un 2011 difficile, un 2012 incerto

0

I neopatentati da sempre sono tra le categorie più tartassate da assicurazioni, case produttrici di automobili e altre entità … nel 2011 si sono trovati a dover avere a che fare con una legge ai limiti dell’assurdo, nel 2012 si spera riusciranno ad avere un discrimine quantomeno più chiaro per capire quali auto possono guidare e quali no.

Anche per quanto riguarda le tariffe R.C. Auto il 2011 si è presentato come un anno pessimo per i poveri neopatentati, che nonostante iniziative come il “patto per i giovani” non hanno avuto a disposizione tariffe particolarmente convenienti. Il 2012 non sarà migliore con ogni probabilità, sul versante assicurazioni, poiché le compagnie cercheranno di contrastare con aumenti di premio gli “sgravi” di cui hanno approfittato in questi ultimi  anni molti neopatentati grazie alla Legge Bersani.

Sul versante guida in stato di ebbrezza prosegue, sia per il 2011 che per il 2012, la linea dura della “tolleranza zero” per i neopatentati, che non potranno toccare nemmeno una goccia di alcool prima di mettersi alla guida (il limite per loro è infatti 0,00!).

neopatentati futuro

Insomma, tempi duri, ai quali occorre adeguarsi, per i giovani alla guida! Assicuri blog continuerà ad aggiornarvi riguardo alle novità previste per i neopatentati nel 2012, in modo da fornire un punto di riferimento per i giovani bisognosi di confrontarsi con le nuove normative!

Share.

Commenta qui