Ina Assitalia e Alleanza: polizze vita

0

Ina Assitalia e Alleanza: due marchi onnipresenti quando si parla di polizze vita.

Per quale motivo quando si parla di questo ramo di assicurazioni questi nomi escono con maggiore prepotenza? si tratta effettivamente di una superiorità qualitativa dei prodotti oppure è semplice casualità?

La risposta non è semplice: di certo escluderei la casualità, per quanto riguarda la superiorità qualitativa … in alcuni casi ci sarebbe da discutere: certamente hanno buoni prodotti nel loro carnet, assieme ad altri decisamente troppo caricati o pieni di garanzie difficilmente comprensibili.

I commerciali di Ina Assitalia e Alleanza

Uno dei punti di forza di Ina Assitalia e Alleanza è il loro reparto commerciale. Tralasciando il fatto che alcune agenzie reclutino ragazzi non perfettamente consapevoli di cosa sia il lavoro di assicuratore va detto che all’interno di queste due organizzazioni si trovano anche ottimi commerciali (oltre che qualche buon tecnico delle assicurazioni) … da lì scaturisce la grande quantità di polizze vita che le due compagnie cugine riescono a fare sottoscrivere … semplicemente ne propongono molte! Spesso la nostra pigrizia ha il sopravvento su tutto il resto, ed acquistiamo ciò che ci viene proposto senza prima provvedere ad una vera comparazione indipendente.

Punti di forza di Ina Assitalia e Alleanza

La solidità: proponendo così tante polizze vita, Ina Assitalia ed Alleanza hanno come punto di forza il fatto di avere capitali investiti molto ingenti, che conferiscono grande solidità ai due marchi del Gruppo Generali. Il dilemma che affligge molti italiani, ovvero “dove vanno i soldi della mia assicurazione vita se la compagnia fallisce” è quindi mitigato dalla scelta di questi due grandi marchi, che pur con tutti i loro difetti rimangono pur sempre compagnie a bassissimo rischio.

Share.

Commenta qui