Profili di guidatori: Quixa ne individua 4

0

4 profili di guidatori sono stati individuati da Quixa Assicurazioni grazie ad una ricerca di mercato condotta da MPS (Marketing problem Solving).

La statistica, volta chiaramente a desumere le caratteristiche degli assicurati, individua 4 tipologie di conducente, ognuna con le proprie esigenze assicurative:

Guidatore fatalista

Prevalentemente giovane, il guidatore fatalista ritiene di non essere a rischio incidente stradale. Ovviamente questa linea di pensiero si rafforza qualora l’assicurato riesca a uscire immune dal pericolo di un sinistro. Quando dovesse capitare l’incidente, tendenzialmente il fatalista tenderà a dare la colpa alla controparte o, quando questo non è possibile, alla sfortuna.

Prediligono le assicurazioni RC Auto modelli base, ritenendo le garanzie accessorie una cosa che non servirà a loro, ma spesso dimostrano di essere molto più impreparati di quanto pensino.

Guidatore agguerrito

Il guidatore agguerrito è tipicamente un maschio adulto, molto avveduto sia in sede di stipula di polizza sia al momento del sinistro. Coglierlo impreparato è difficile: sa compilare un CID e sa anche come mettere in difficoltà la controparte.

Spesso sceglie RC Auto con più di una garanzia aggiuntiva: di base è una persona prudente, quindi vede con piacere la possibilità di aggiungere alla polizza la kasko (o la minikasko), la tutela legale e l’RC dei passeggeri.

Guidatore disarmato

Quasi il contrario dell’agguerrito, il guidatore disarmato è in prevalenza donna, e vive con preoccupazione l’idea di avere un sinistro.

Nonostante la paura di incidenti difficilmente si è mai documentato su come seguire una pratica di sinistro, percui al momento in cui dovesse verificarsi un danno si mette nelle mani del proprio assicuratore delegandogli più del dovuto il controllo sullo svolgimento della pratica.

Anche al momento di stipulare l’RC Auto si lasciano volentieri guidare da un professionista.

Guidatore sereno

Il guidatore sereno può essere con uguale probabilità sia uomo che donna. Conoscono abbastanza bene le assicurazioni e sanno valutare in autonomia l’RC Auto che desiderano.

Sanno come seguire una pratica di sinistro, difficilmente sbagliano nell’iter burocratico.

… personalmente non so quanto sia esaustiva la ricerca commissionata da Quixa, certamente qualcosa di vero c’è! e voi? a quale dei 4 profili di guidatoriappartenete?

Share.

Commenta qui