Preventivi RCA online: 3,8 milioni di richieste.

0

I preventivi RCA online sono sempre più richiesti in Italia: non solo da privati cittadini ma anche da assicuratori e broker … nel 2011 sono stati ben 3,8 milioni i navigatori che hanno dichiarato di avere provato il canale internet per ottenere un prospetto della loro assicurazione.

La storica diffidenza degli italiani nei confronti delle compagnie che operano tramite internet si va affievolendo, in parte per la crisi economica che lascia sempre meno soldi in tasca, in parte per i continui aumenti di tariffa che spronano a cercare qualcosa di meglio ogni anno, in parte probabilmente perché con il passare degli anni ed il crescere delle opinioni di chi li ha provati anche gli scettici iniziano a ricredersi circa la bontà di questo genere di contratti.

 Preventivo RCA Online

Risparmiare su internet è possibile?

Risparmiare approfittando del canale internet è possibile, questo ormai è appurato da anni. Non tutti quelli che provano un preventivo scopriranno che pagherebbero meno stipulando polizze online piuttosto che con il loro assicuratore tradizionale, ma l’aumento costante dell’offerta fa sì che si possa avere una panoramica di tariffe vastissima, che prima sarebbe costata una serie di viaggetti e piccole spese per peregrinare di agenzia in agenzia (senza contare le perdite di tempo). Orientarsi su internet dà inoltre la possibilità di non subire condizionamenti dai commerciali delle compagnie assicurative e di “autofornirsi” un’opera di consulenza assicurativa.

Rovescio della medaglia: quando si cerca il risparmio con i preventivi RCA onlineil rischio è quello di non riuscire a cogliere tutti i cavilli delle varie note informative, lasciandosi scappare dettagli importanti che un professionista del settore riesce solitamente a rilevare più facilmente di un occhio non allenato a questo genere di lavoro.

Compagnie online e tradizionali si scontrano sul web

Se alcuni anni fa la presenza sul world wide web era prerogativa delle compagnie online, ormai anche le tradizionali danno la possibilità ai clienti di accedere ai loro preventivatori, sia dai siti ufficiali sia da comparatori RC Auto che spesso garantiscono un minimo di sconto sulle tariffe in vigore.

Mentre le agenzie sono in calo più o meno in tutta Italia la presenza sul web delle compagnie (grandi o piccole che siano) è sempre più massiccia, tanto da far dubitare qualcuno dell’efficienza del modello agenziale così come è inteso al giorno d’oggi.

Il marketing relazionale spinge la presenza dei marchi non solo in rete, ma anche sui social network (diverse compagnie hanno pagine Facebook organizzate per richiedere preventivi) … come evolverà la situazione? nel 2012 sicuramente il fenomeno si accentuerà in misura ulteriore, e oltre alla presenza su FB c’è da scommettere che qualcuno proverà a sfruttare le pagine aziendali di Google+ (finora non ancora varate).

Chi vincerà la sfida di internet? i preventivi RCA online delle compagnie dirette o quelli delle tradizionali? accontentiamoci di aspettare il 2012 per vedere come finirà il primo round!

Share.

Commenta qui