Cambio assicurazione! RC Auto in fermento.

0

Sempre più italiani prendono la fatidica decisione: “cambio assicurazione RC Auto“.

La leva che spinge i consumatori a prendere questa decisione è, nella maggior parte dei casi, il bisogno di risparmiare denaro. Secondo un’indagine condotta da Facile.it il 32% degli italiani ha già cambiato RCA negli ultimi 36 mesi. Andando ad analizzare le motivazioni (poche ma buone) sono emerse le seguenti leve:

  • Risparmio: nel 75% dei casi l’RC Auto viene cambiata perché se ne è trovata una che costava meno.
  • Esperienza negativa con la precedente compagnia: nel 12% dei casi si preferisce proprio non rivedere più il vecchio marchio.
  • Passaparola: l’8% dei casi viene portato in un’altra assicurazione da parenti o amici con esperienze positive.
  • Coperture aggiuntive allo stesso prezzo: solo il 5% dei clienti non cerca un risparmio ma un prodotto che dia maggiore tutela.

Il dato più importante (ed interessante) che emerge dalla ricerca è però che il 97% di coloro i quali hanno cambiato sono rimasti soddisfatti della decisione presa! questo in un certo senso ci indurrebbe a pensare che gli assicuratori o broker che fanno risparmiare siano anche “migliori” rispetto a quelli che praticano tariffe alte. Sinceramente non sono convinto che esista una correlazione tra i due fatti, ma il 97% è una percentuale di soddisfatti talmente alta che varrebbe la pena rifletterci su.

Cosa cercano gli italiani da una buona compagnia assicurativa?

Alla domanda “cosa deve avere una compagnia assicurativa per conquistare la fedeltà” le risposte sono state le seguenti:

  • Prezzi competitivi: anche a questa domanda il bisogno di risparmio la fa da padrone con il 53% delle preferenze.
  • Buon servizio clienti: apprezzato, ma mai quanto il risparmio, con il 17% di risposte date.
  • Buona assistenza in caso di sinistro: anche su questa si è disposti a passare sopra, un altro 17% di preferenze.
  • Iniziative promozionali appetibili: una minoranza, il 12%, che preferisce risparmiare come l’altro 53%, ma in modalità leggermente diversa.

Comparare i preventivi RCA è il segreto

Gli italiani iniziano a capirlo: comparare preventivi RC Auto è il segreto per ottenere un risparmio. Sia che lo si faccia tramite un broker o un agente plurimandatario, sia che lo si faccia tramite i preventivatori online è l’unico modo per potersi garantire un vantaggio economico.

In realtà si tratta dell’uovo di Colombo: più compagnie vengono “sondate” maggiori sono le possibilità di risparmiare sul contratto di assicurazione. Inutile dire che il fai da te è un ottimo metro di paragone ed una valida leva contrattuale per ottenere degli sconti ma, se non si è sicuri di ciò che si fa, è sempre meglio affidarsi ad uno specialista per la stesura finale del contratto, in modo da poter valutare in serenità esclusioni e garanzie aggiuntive.

Share.

Commenta qui