Rifiuti a Napoli (rifiuti a contrarre!)

0

Quando si parla di rifiuti a Napoli tutti pensano immediatamente al problema della spazzatura.

Ma c’è un altro genere di rifiuti che fa arrabbiare giustamente i cittadini partenopei … anche in questo caso non è scorretto parlare di immondizia, ma si tratta di una questione più morale in questo caso: stiamo parlando di chi rifiuta ai napoletani di stipulare l’assicurazione RC Auto obbligatoria.

Da un lato fioccano le disdette anche a chi non ha mai fatto incidenti, dall’altro alcune compagnie fanno di tutto per non assumere il rischio, violando di fatto l’obbligo a contrarre sancito dall’art. 132 1°comma del Codice delle Assicurazioni.

Al proposito (e con particolare riguardo verso chi viene discriminato pur non facendo incidenti) sta lavorando da qualche tempo il comitato RCA Napoli Virtuosa, che spera di portare alla ribalta il problema, possibilmente anche con l’aiuto della politica e del sindaco Luigi De Magistris, la cui amministrazione ha promesso di lavorare per ottenere abbassamenti della tariffa assicurativa per automobilisti e motociclisti corretti. Gli assessori Marco Esposito e Giuseppe Narducci hanno a loro volta espresso assoluta solidarietà a questa intenzione.

Nel nostro piccolo anche noi di Assicuri Blog appoggiamo questa causa cercando di fare conoscere in tutta Italia questa atra “emergenza rifiuti” napoletana piuttosto che quella di cui parlano i tg e i quotidiani. Il nostro parere (e la nosra speranza) è quella che questa scandalosa situazione abbia sempre più risalto sui quotidiani, ma non solo sul Mattino, poiché i partenopei già conoscono la situazione! quotidiani e telegiornali nazionali devono dare risalto a un problema che di riflesso interessa a tutti gli italiani e non solo ai napoletani!

Share.

Commenta qui