Assicurazione falsa: sanzioni

0

L’assicurazione falsa (stiamo parlando di RC Auto obbligatoria) comporta sanzioni, questo credo lo immagini chiunque, specialmente in questo periodo in cui si è fatto un gran parlare di polizze fantasma e tagliandi contraffatti. Quello che non tutti sanno è a cosa si va incontro di preciso quando si viene sorpresi alla guida di un mezzo non assicurato, in presenza di tagliando falso.

assicurazione falsa sanzioni

Assicurazione falsa: cosa si rischia?

Le sanzioni in caso di assicurazione falsa sono state inasprite con la Legge sulla Sicurezza 2 luglio 2009:

  • multa di 779 € (inevitabile)
  • confisca del veicolo (solo nel caso in cui guidatore e proprietario coincidano)
  • (potenzialmente) reato di falsità in scrittura privata (di fatto non procedibile se manca la querela di parte, che difficilmente -anche se non si sa mai …- la compagnia di assicurazione interessata dal “falso” sporgerà.

Incidente con assicurazione falsa

Inutile dire che il problema delle sanzioni per chi circola con un’assicurazione falsa sulla propria auto (o moto, o autocarro, poco importa) è niente in confronto al pericolo di procurare un incidente in assenza di copertura RC Auto.

In quel caso i danni, fossero anche di milioni di euro, dovranno essere sborsati di tasca propria, fosse anche con una trattenuta di un quinto dello stipendio per tutta la vita. Come dire che, per quanto a volte ci si arrabbi (anche giustamente) del prezzo delle polizze RCA, non dobbiamo mai farci passare per la testa di procurarci un tagliando falso o provare ad autoprodurlo!

Attenzione infine a non rimanere a nostra volta vittime di qualcuno che tenta di “rifilarci” un contratto falso a nostra insaputa, ma del problema del come riconoscere le assicurazioni false abbiamo già parlato in precedenza.

Share.

Commenta qui