Tuopreventivatore Isvap: le compagnie fanno “le furbe”

0

Il “Tuopreventivatore” Isvap era, sulla carta, uno strumento molto utile sia per i clienti sia per assicuratori e broker per orientarsi nell’intricato mondo delle tariffe RC Auto.
Il funzionamento è semplice: tramite un questionario assai completo, che copre tutte le possibili domande che può fare una compagnia assicurativa all’atto di assumere il rischio “Yuopreventivatore” avrebbe trovato per noi non solo l’RCA più convenente, ma ci avrebbe fornito una sorta di “classifica” delle compagnie dalla più costosa alla più economica nel nostro caso specifico. Ma qualcosa evidentemente è andato storto, e vi spieghiamo immediatamente perché.

Tuopreventvatore Isvap: poche assicurazioni mandano il preventivo

Se all’inizio il preventivatore Isvap poteva mancare di alcuni preventivi, adesso la faccenda si è complicata non poco; utilizzandolo è ormai evidente come molte compagnie abbiano smesso di inviare i loro prospetti: un esempio? abbiamo preventivato una Volksvagen Polo 1.2 in classe CU 1, assicurata da più di 5 anni in provincia di napoli, e il risultato è stato che solo 4 compagnie hanno inviato il loro prospetto (sono Allianz, nelle sue tre divisioni RAS, Lloyd Adriatico e Subalplina, la bancaria Creditras -sempre facente parte del gruppo-, UBI Assicurazioni, Padana).
Troppo poco per potersi ritenere soddisfatti, spcialmente considerando che si tratta del comparatore ufficiale Isvap.

Quando un comparatore può dirsi soddisfacente?

In realtà un comparatore di tariffe RC Auto potrebbe anche esporre pochi marchi, a patto che offra tariffe buone che consentano (almeno mediamente) un risparmio per la clientela in tutte le zone d’Italia. Nel caso del preventivatore Isvap obiettivamente ci si aspetta però qualcosa di più, poiché esso avrebbe carattere ufficiale, e non è espressione di un privato desideroso di fornire un servizio alla clientela (aggiungiamoci pure che indirettamente lo paghiamo noi …).
Nel caso di comparatori come facile.it o Chiarezza avremmo chiaramente soprasseduto su una simile “carenza” di prospetti, ma nel caso di Tuopreventivatore la faccenda non ci va molto giù … siamo convinti che sia solo un periodo buio, e che presto le compagnie torneranno a dire la loro sulle richieste di preventivo, ma nel frattempo il disservizio è evidente!

Preventivatore Unico RC Auto prezioso strumento anche per agenti e broker

Tuopreventivatore ha una funzione preziosa anche per gli assicuratori e i broker, e più in generale tutti i professionisti del settore, poiché dà una visione d’insieme (quando funziona!) di quella che può essere l’offerta della concorrenza sul territorio in cui si opera, facilitando così la ricerca dei mandati migliori per operare nel ramo RC Auto. Il fatto che non si preveda l’inserimento di garanzie aggiuntive -nemmeno il classico furto e incendio-, o di un massimale superiore a quello di legge, è un limite facilmente perdonabile, considerando che si tratta di uno strumento messo a disposizione dell’Isvap non avente un carattere meramente commerciale, ma ci auguriamo che sulla scelta delle compagnie tutto torni a funzionare alla perfezione, se non lo si vuole fare direttamente per i clienti che lo si faccia almeno per i professionisti del settore assicurativo.
Immaginiamo che la colpa non sia dell’organo di vigilanza, bensì delle compagnie, ma sappiamo anche che Isvap potrebbe avere tutti gli strumenti per essere più convincente nei loro confronti e fare loro inviare i preventivi quando richiesto.
Come sempre chiediamo le vostre opinioni (in questo caso anche eventuali recensioni nel caso aveste provato Tuopreventivatore Isvap in prima persona), in modo da rendere questo articolo ancora più utile e completo per i consumatori.

Share.

Commenta qui