Assistenza stradale: non solo carro attrezzi

0

L’assistenza stradale è una garanzia aggiuntiva tra le più comuni per quanto riguarda l’assicurazione RC Auto: molto diffuse sulle autovetture e sugli autocarri lo è assai meno per ciclomotori e motocicli, non perché ci siano meno possibilità di rimanere a piedi, quanto perché generalmente la relativa brevità dei tragitti percorsi solitamente su questi mezzi, nonché il fatto che possano essere agilmente caricati su furgoni, la rendono superflua per un gran numero di persone. Concentrandoci sull’assistenza stradale autovetture vediamo nel dettaglio cos’è, cosa copre e quali sono le possibilità che ha il cliente che voglia sottoscriverla.

 

A cosa serve l’assistenza stradale?

La domanda in sé è banale, ma la risposta è leggermente più complessa del previsto: a cosa serve l’assistenza stradale?

approssimativamente si potrebbe dire che la utilità è quella di anticipare o rimborsare l’uscita di un carro attrezzi, anche se nelle forme più evolute di questa garanzia oltre al soccorso immediato viene ricompresa la vettura sostitutiva (spesso per un massimo di 7 giorni) che viene consegnata sul luogo del guasto, in modo da consentire il cosiddetto “stop & go”, ovvero la pronta prosecuzione dell’itinerario.

Tra le altre garanzie che vengono ricomprese nelle forme di assistenza estesa (o deluxe, le compagnie spesso la chiamano nei modi più disparati) figurano anche le spese di albergo, quelle per il taxi nel caso servisse per recarsi all’autonoleggio, e quelle per i mezzi di trasporto necessari per recarsi a ritirare il mezzo riparato.

Facciamo attenzione alle forme di assistenza base (o compact, anche in questo caso il nome può variare da una compagnia di assicurazioni all’altra): non le sconsigliamo, poiché spesso possono essere il giusto compromesso tra qualità e prezzo per le nostre esigenze, ma è sempre meglio dare un’occhiata alla nota informativa prima di sottoscrivere il contratto, potreste scoprire che la vostra auto avrà diritto al soccorso del carro attrezzi solamente in autostrada, o solo a seguito di guasti o incidenti e non -ad esempio- di danneggiamenti o altro.

Quanto può costare la garanzia assistenza?

La garanzia assistenza ha prezzi variabili a seconda delle compagnie che la prestano e delle prestazioni che vengono erogate: possiamo andare da una base di partenza di circa 20 euro fino a 70 euro (cifre superiori in genere sono riservate agli autocarri, per una vettura difficilmente si supererà questo tetto). Inoltre è bene ricordare che non siete obbligati a inserire questa garanzia nella vostra polizza RC Auto ma potete anche decidere di stipularla a parte (esattamente come accade per il furto e incendio, la tutela legale o la polizza infortuni del conducente) … non è detto che si risparmi per forza, ma quantomeno sarà più facile trovare l’assistenza con le prestazioni giuste per le vostre esigenze.

Share.

Commenta qui