RBM Salute Assicurazione Sanitaria

7

Sono sempre di più gli italiani che per tutelarsi dal rischio di spese sanitarie impreviste decidono di ricorrere a un’assicurazione sanitaria, in grado di rimborsare le parcelle senza arrecare danno ai risparmi di chi necessita di cure; tra le decine di offerte presenti sul mercato oggi analizzeremo quella di RBM Salute, compagnia leader in Italia nel settore -grazie soprattutto ai Fondi Sanitari Integrativi e alle Casse Assistenza- cercando di analizzare i pro e contro di questa scelta in maniera imparziale, e dando a voi che la avete provata la possibilità di scrivere opinioni e recensioni su questo prodotto al termine di questo articolo.

RBM Salute: chi sono e cosa fanno

RBM Salute ha sede legale a Preganziol (TV) in Via Enrico Forlanini 24, e una sede secondaria a Milano in Via Victor Hugo 4; si tratta di una compagnia assicurativa specializzata in piani sanitari, sia collettivi che personali, che si rivolge prevalente mente alle grandi aziende. La gran parte del successo di questa azienda è dovuto alla sua abilità negli anni ad accaparrarsi la tutela medico-sanitaria di colossi industriali del calibro di Fiat, Eni, Enel, banche come Unicredit, enti pubblici (vedi Equitalia), grandi gruppi di comunicazione come Rai e Mediaset e via dicendo … i punti di forza dei prodotti della compagnia si riassumono in:

  • buon grado di personalizzazione dell’offerta
  • ampia gamma di servizi di assistenza e supporto

il tutto ovviamente corredato da efficienza e prezzi competitivi.

rbm salute

Catalogo prodotti: meglio pochi ma buoni

Non si può dire che il catalogo prodotti di RBM Salute sia particolarmente nutrito: la scelta è limitata alle sole assicurazioni sanitarie, suddivise in Piani Sanitari Collettivi, prodotti individuali acquistabili online e prodotti individuali acquistabili tramite agenti e broker, più un canale dedicato alla distribuzione bancaria; i prodotti disponibili sono i seguenti:

Prodotti Collettivi/Fondi Sanitari integrativi

Assicurazione infortuni e malattia che va a integrare il Servizio Sanitario Nazionale e le Casse Assistenza; questo genere di piano è personalizzabile a seconda del grado di copertura desiderato, le opzioni disponibili sono:

  • ospedaliero
  • extraospedaliero
  • odontoiatrico
  • assistenza sanitaria

Prodotti Individuali Online

RBM Tuttosalute è il prodotto per i clienti individuali che vogliono acquistare online, si tratta di un’assicurazione sanitaria che non necessita della compilazione del questionario medico e che permette, a seconda delle garanzie prescelte, il rimborso di ricoveri ospedalieri, in clinica privata, visite e diagnostica, spese dentistiche, prevenzione, medicinali, copertura in caso di non autosufficienza).

Prodotti individuali acquistabili tramite broker o in agenzia

Decisamente più varia la gamma delle assicurazioni acquistabili tramite agenti e broker:

Salute Completa 2.0

La classica polizza sanitaria completa, ideale per chi vuole garantirsi una copertura al riparo da brutte sorprese.

Salute al Sicuro 2.0

Assicurazione decisamente più limitata, che copre interventi chirurgici e ricoveri in genere.

Salute Sorriso

Pensata per il rimborso delle spese odontoiatriche.

Giudizi e opinioni su RBM Salute

Come da sempre è nel nostro stile abbiamo voluto limitarci a esporre le caratteristiche dei prodotti di RBM Salute, senza volere dare un taglio promozionale (o viceversa critico) all’azienda, visto che nella nostra imparzialità preferiamo che sia il cliente a esprimere opinioni, recensioni e giudizi, scrivendo la propria esperienza nell’area sottostante.

Share.

7 commenti

  1. Stefano A. on

    PESSIMO SERVIZIO !!! ennesimo tentativo di richiedere una prestazione sanitaria ricoperta dall’assicurazione FALLITA.
    1. Non essendo una prestazione d’urgenza doveva essere pre-avvisata l’assicurazione almeno 72 ore prima della visita. ERGO PRESTAZIONE PAGATA IN TOTO LA PRIVATAMENTE
    2. Avvisata l’assicurazione della prestazione una settimana prima della prestazione non veniva presa in considerazione perché troppo in ANTICIPO. Quindi PAGATA IN TOTO LA PRESTAZIONE PRIVATAMENTE (..e 2)
    3. Richiesta una visita nei tempi e nei modi definiti dall’assicurazione con l’impegnativa medica. Appuntamento fissato ma a causa di un “termine” riportato sulla ricetta è stata annullata con un banale SMS senza neppure cercare un chiarimento telefonico.
    NO NO NO. Grazie ma NO.

  2. Se fosse possibile darei un punteggio di 0. Questa azienda è una presa in giro! rubano solo i soldi alla gente in anticipo e poi trovano mille scuse per non farti procedere con la pratica. lo sconsiglio vivamente a tutti! MAI PIÚ RBM SALUTE. Inoltre le loro SLA di risposta entro 48 ore Non sono rispettate ho dovuto chiamare due volte per poi scoprire a distanza di una settimana che avevano annullato la pratica statene alla larga

    • Io a oggi sto riscontando una grave mancanza di professionalità da parete di un suo affiliato MètaSalute un ente che non è capace di gestire pratiche di rimborso e che vede la mia persona a far reclamo per una prestazione da rimborsare senza equivoci essendo in piena copertura come richiama la Copertura assicurativa, ho inoltrato la documentazione necessaria chiara, ma Loro non sanno cosa fare, creano disservizio e perdita di tempo.
      Il callcenter sempre congestionato e con personale non formato, personale oberato di troppe richieste, non sufficiente per la mole di lavoro.
      Sono da EVITARE non all’altezza del servizio che propongono, c’è di molto molto molto meglio.

  3. assurdi. mi hanno autorizzato degli esami solo alle 17,30 del giorno precedente a quello in cui dovevo effettuarli nonostante li avessi avvisati 10 gg prima.
    Cercano di appendersi ad ogni cosa pur di non rimborsare e talvolta sbagliano (a loro favore……) gli importi e, quando li avvisi o reclami devi aspettare un sacco di tempo per il rimborso

  4. La peggiore esperienza che si possa avere, ti respingono la maggior parte di richieste di rimborso con richieste di integrazioni di documenti a distanza di mesi dalla richiesta. Per avere un rimborso legittimamente compreso nel piano sanitario ti fanno impazzire per mesi con richieste difficilmente sostenibili. Con l’assistenza, a seconda di chi ti segue hai riscontri diversi, per me è altri colleghi con la stessa assicurazione esperienza estremamente negativa.

  5. Scandalo totale, sarebbero da far chiudere domani mattina. A fronte di un tempo di servizio di 24 h proclamato a fini propagandistici si è in attesa anche per tre mesi, e spesso con risultati incompleti e deludenti,. All call center la buttano in caciara dando informazioni scorrette e inapplicabili, spesso contraddittorie. Mi domando come sia possibile che un servizio del genere resti impunito e sia lasciato operare drenando risorse importanti ai lavoratori. Una truffa scandalosa ai danni di chi crede di avere una copertura sanitaria e paga invece un pizzo a qualche protetto da chi sa chi.

  6. antonio frizzo on

    mail spedita a metasalute oggi:

    buona giornata
    vorrei segnalare i continui annullamenti delle varie pratiche di prenotazione e rimborsi con la motivazione sotto specificata…
    “il quesito diagnostico indicato non è qualificabile come patologia presunta o accertata”
    vorrei capire se queste difficoltà sono l’esigenza da parte vostra di limitare le pratiche in corso per rispamiare sui rimborsi o se di questa situazione ne è responsabile RBM SALUTE… A VOSTRA INSAPUTA..
    i miei colleghi di lavoro stessi sono sconfortati da questa situazione e non prendono nemmeno in considerazione l’opportunità di questo sistema di integrazione sanitaria viste le vessazioni della vostra assicurazione nei loro confronti.
    io stesso ho ricevuto più di un rifiuto della presa in carico pur con diagnosi fatta dallo specialista e trascritta tale e quale dal medico curante….
    ultimo rifiuto odierno… così domani prenderò appuntamento all’ulss visto che voi non fate il vostro dovere.
    noi non possiamo rifiutarci di pagare ma voi potete rifiutare il servizio dovuto.
    BENE , ma se continuate così questo servizio non decollerà mai , sara destinato ad una cosa marginale…. forse …
    l’ultimo episodio ieri sera:
    richiesta con impegnativa per visita orl e audiometria, autorizzazione solo per visita e audiometria a pagamento = 50euro , se lo sapevo andavo direttamente all’ulss ….. lo farò sicuramente la prossima volta.

Commenta qui