Intestare l’Assicurazione a una Persona senza Patente

0

Spesso nel mondo delle polizze RC Auto ci si trova a dovere fronteggiare dei casi non proprio canonici, ai quali tuttavia si può trovare risposta affidandosi a un esperto. Tra i casi più comuni (ma fortunatamente anche più semplici) c’è la necessità di intestare l’assicurazione a una persona senza patente: vediamo se questo è possibile e a quali condizioni si può riuscire a compiere l’operazione.

assicurazione a una persona senza patente

Chi è senza patente può intestare l’assicurazione

Secondo le leggi vigenti in Italia è sempre possibile intestare l’assicurazione a una persona senza patente, a tale proposito vale la pena ricordare che il contraente di una polizza è semplicemente colui che paga il premio, motivo per cui non c’è effettivamente necessità di porre questo genere di limitazione; la regola vale sia in caso di RC Auto che di polizza moto.

Controllate la convenienza

Appurato che compiere questa operazione è possibile, il passo successivo è determinarne l’eventuale conseguenza: chi è abituato a fare preventivi auto online sa bene che esistono compagnie che chiedono espressamente se il contraente sia in possesso o meno di patente (e in caso positivo la data in cui questa è stata conseguita) e altre che non non lo chiedono; il consiglio è di preferire -in linea di massima- chi non fa questa domanda, perché in quel caso non subirete alcun aumento di tariffa, anche se di fatto è giusto non precludersi alcuna alternativa, quindi nel caso voleste affidarvi a un agente o broker che vi propone una polizza conveniente nonostante la maggiorazione ci sembra corretto valutare comunque l’offerta.

Attenzione in caso di minorenni

Se come abbiamo visto non ci sono problemi nell’intestare l’assicurazione a una persona senza patente, occorre fare tuttavia attenzione nel caso la si volesse intestare a un minorenne, poiché la compagnia molto probabilmente si rifiuterà, non esistono invece problemi nell’intestare la proprietà di un’auto o moto a chi non ha ancora compiuto 18 anni (per maggiori delucidazioni è possibile consultare il link).

Share.

Commenta qui