MSI acquista Amlin: le assicurazioni giapponesi fanno “shopping” in Europa

0

Ancora una volta una compagnia di assicurazioni giapponese sbarca in Europa con un’acquisizione multimiliardaria: questa volta si tratta di Mitsui Sumitomo Insurance MSI, che ha concluso le trattative per l’acquisto della compagnia riassicurativa inglese Amlin per la ragguardevole cifra di 3,46 miliardi di sterline (circa 4,75 miliardi di euro).

Mitsui e Amlin: un accordo in grande stile

MSI ha completato l’acquisizione di Amlin con una proposta che dai britannici è stata giudicata “equa” … in realtà non esiteremmo a parlare di un acquisto in grande stile, poiché il prezzo proposto per ogni azione supera di oltre il 32% il valore medio di borsa di Amlin dell’ultimo mese; per valutare la bontà dell’offerta basti pensare che non più di un mese fa i vertici di Amlin avevano affermato che la compagnia di riassicurazioni (facente parte dell’FTSE 250) non era in vendita.

msi amlin assicurazioni

Sinergie interessanti tra MSI e Amlin

L’obiettivo dell’accordo tra Mitsui Suitomo Insurance e Amlin è soprattutto quello di creare nuove sinergie e raggiungere una copertura geografica quanto più vasta possibile, con particolare attenzione alle aree di affari dell’Europa e delle Bermuda. Il presidente di MSI, Yasuyoshi Karasawa, ha affermato che l’acquisizione di Amlin porterà alla costituzione di una società leader mondiale nel campo delle assicurazioni, in grado di costruire un solido business internazionale ancorato al mercato dei Lloyd’s di Londra.

Continua lo shopping giapponese in Europa

Ne abbiamo parlato numerose volte in passato, e ne torniamo a parlare oggi dandovi la notizia dell’accordo tra MSI e Amlin: le compagnie di assicurazione giapponesi stanno allargando il loro business a suon di miliardi, acquistando realtà già mature e sviluppate, in particolare in Europa (è di pochi mesi fa la notizia dello storico accordo tra Tokyo Marine e HCC, rilevata dai nipponici per una cifra record) … il motivo principale di questa spasmodica ricerca di acquisizioni da parte delle assicurazioni del Sol Levante risiede principalmente nella stagnazione del loro mercato nazionale, che sta costringendo a poco a poco anche le industrie che producono beni materiali a cercare di invadere -commercialmente parlando!- l’occidente per potere continuare a svilupparsi ai ritmi a loro più congeniali.

 

Share.

Commenta qui