Olimpiadi Roma 2024, UnipolSai sostiene la candidatura

0

Sono ormai 56 anni che l’Italia culla il sogno di ospitare i Giochi Olimpici e nel 2024 questa speranza potrebbe tramutarsi in realtà: la candidatura di Roma sembra avere buone possibilità di spuntarla sulle dirette concorrenti Budapest, Los Angeles e Parigi, e la buona notizia è che è arrivato il supporto di un colosso finanziario del calibro di UnipolSai a supportare questo tentativo.

Andiamo a vedere quali sono i piani della compagnia in vista delle Olimpiadi di Roma 2024.

Corporate sponsorship program UnipolSai: cultura e sport in primo piano

I Giochi Olimpici sono sport e cultura, e il Corporate sponsorship program UnipolSai verte proprio sulla promozione di eventi attinenti ricerca scientifica e il sociale, l’ambiente, l’entertainment, l’arte, la cultura e, appunto, lo sport, quale migliore occasione delle Olimpiadi di Roma 2024 dunque per sponsorizzare una manifestazione che punta gli occhi di tutto il mondo sull’Italia?

olimpiadi roma 2024 unipolsai

UnipolSai già sponsor del Coni

La collaborazione tra UnipolSai e il Comitato Olimpico Nazionale Italiano – Coni del resto è già avviata: la compagnia di assicurazioni bolognese è già il loro main sponsor, così come lo è di Fini e Fidal, rispettivamente la Federazione italiana nuoto e la Federazione italiana atletica leggera; esiste inolte già da tempo il team young Italy UnipolSai, una compagnie di giovani atleti capitanata dalla nuotatrice Federica Pellegrini che fa da tutor a giovani promesse di varie discipline, nello specifico: Vincenzo Abbagnale (Canottaggio), Eseosa Desalu (Atletica Leggera), Carlotta Ferlito (Ginnastica Artistica), Andrea Fondelli (Pallanuoto), Gregorio Paltrinieri (Nuoto), Alessia Trost (Atletica Leggera).

Sostenere le Olimpiadi di Roma 2024: un impegno per lo sport

La scelta di UnipolSai di sostenere le Olimpiadi di Roma 2024 è un segno di ulteriore vicinanza al mondo dello sport da parte della compagnia assicurativa, e sarebbe la punta di diamante dopo le sponsorizzazioni a Vor 70 Maserati, team velico di Giovanni Soldini, alla Super Lega e Serie A2 di pallavolo, alla Fortitudo Baseball di Bologna e al settore basket di Briante 84, team da sempre impegnato nella causa delle persone diversamente abili.

 

Share.

Commenta qui