Italy Protection Awards 2016: vincitori a sorpresa?

0

Anche quest’anno sono stati assegnati gli Italy Protection Awards, ovvero i premi che vengono assegnati annualmente tra chi si è maggiormente distinto all’interno del panorama assicurativo nazionale.

Su alcuni premi si potrebbe parlare di assegnazioni a sorpresa, se non fosse che gli addetti ai lavori, che già conoscono da diversi anni l’operato delle varie compagnie assicurative, difficilmente si stupiranno;

andiamo dunque a vedere i vincitori dei vari awards, discutendo poi brevemente la situazione del panorama assicurativo italiano sulla base di queste assegnazioni.

italy protection awards 2016

Axa MPS migliore compagnia di assicurazione

Iniziamo subito con la classifica del riconoscimento che probabilmente è di maggiore interesse per i consumatori, ovvero quello relativo alla migliore compagnia di assicurazioni:

  1. Axa MPS
  2. MetLife
  3. Helvetia Assicurazioni e Chiara Assicurazioni
  4. Allianz
  5. Aviva

Internet premia i nomi noti

Se ci spostiamo dalla giuria di esperti al pubblico di internet vediamo una situazione abbastanza diversa, che tende a prediligere i nomi storici delle assicurazioni, ovvero:

  • Gruppo AXA Italia – Miglior compagnia nello sviluppo di prodotti protection;
  • RBM Salute – Miglior compagnia nello sviluppo delle polizze malattia;
  • UnipolSai – Miglior compagnia nello sviluppo della previdenza integrativa;
  • Reale Mutua – Miglior rete agenziale nella vendita di prodotti protection;
  • Europa Benefits – Miglior intermediario per il collocamento dei fondi sanitari;
  • Assicurazioni Generali – Miglior rete agenziale nello sviluppo del welfare;
  • ARAG – Miglior assicuratore e riassicuratore nella tutela legale.

SCOR vince tra i riassicuratori

SCOR, gruppo finanziario francese, vince la battaglia tra le compagnie di riassicurazione più votate dai broker, ma anche Swiss Re e Hannover Re ottengono riconoscimenti, rispettivamente per completezza dell’offerta, account management, solidità finanziaria e contrattualistica, post vendita (con riferimento alla gestione amministrativa e alla gestione sinistri).

Prodotti: premiate compagnie più e meno note

Riguardo ai premi ricevuti dai singoli prodotti assicurativi la situazione è la seguente:

  • Alleanza Assicurazioni – Per il prodotto Extra
  • CARGEAS Assicurazioni – Per il prodotto BluImpresa infortuni
  • Europ Assistance – Per la proposition di offerta innovativa Care Services
  • Groupama Assicurazioni – Per la proposition di offerta Mente Serena
  • Previnet – Per l’innovazione nell’assessment del protection gap
  • Previmedical – Per la qualità del network convenzionato
  • Eurovita Assicurazioni – Per lo sviluppo della protection nel private insurance
  • CA-Vita – per la piattaforma previdenziale innovativa;
  • Cattolica Assicurazioni – Per l’innovazione nella progettualità delle strategie di Marketing
  • Blu Assistance – Per l’innovazione nella digitalizzazione dei processi

La riconferma di SCOR

Tra i vincitori SCOR è probabilmente il nome meno noto, ma in realtà si tratta di una riconferma (aveva già ricevuto infatti il premio per la sua categoria lo scorso anno); anche ARAG (altra compagnia non tra le più conosciute dal grande pubblico) aveva già vissuto premiazioni nel 2015 e in anni precedenti, così come il più famoso Gruppo Axa.

Non stupisco i riconoscimenti ad Allianz ed Helvetia

Tra i vari Italy protection Awards 2016 assegnati, non stupiscono affatto i piazzamenti nella classifica delle migliori compagnie assicurative di Allianz, ormai da anni una delle compagnia assicurative preferite sia dai clienti che da agenti e broker, che di Helvetia, compagnia italo-svizzera che già avevamo segnalato per essere in possesso del migliore PIP in circolazione sul territorio nazionale, ma che si dimostra forte anche nei rami danni.

 

 

Share.

Commenta qui