Assicurazione Fotovoltaico: costi ridotti per garanzie importanti

0

L’Italia è ormai a tutti gli effetti il Paese leader nel mondo per la produzione di energia solare, la diffusione e le cifre di questo successo sono ormai impressionanti: nel nostro Paese l’8% dell’energia prodotta arriva dal sole, davanti a Grecia (7,4%) e Germania (7%). Risulta dunque evidente come il business delle cosiddette assicurazioni fotovoltaico sia a sua volta in continua crescita, andiamo dunque a scoprire quali sono le garanzie più importanti offerte da questi contratti, che mirano a proteggere gli impianti con un costo tutto sommato ridotto.

Assicurazioni per impianti piccoli, medi e grandi

Normalmente con le assicurazioni fotovoltaico è possibile offrire copertura sia a impianti di potenza bassa (fino a 6,99 Kwp), sia di potenza media (da 7 a 50,99 Kwp), sia di potenza alta (fino a 199,99 Kwp) con tariffe differenziate a seconda della tipologia.

Rischi di esercizio di un impianto fotovoltaico

La maggior parte dei rischi di un impianto fotovoltaico durante il suo esercizio possono essere assicurati, scongiurando -almeno da un punto di vista economico- i danni dovuti alle conseguenze di:

  • sovratensione, cortocircuito e induzione
  • imperizia, negligenza, vandalismo, sabotaggio
  • errori di costruzione, di materiale o di fabbricazione
  • danni provocati da acqua o umidità
  • effetti provocati da acqua e umidità

ovviamente ogni compagnia decide autonomamente quali rischi di esercizio assicurare per il fotovoltaico, esiste la possibilità di avere copertura anche in caso di morsi di animale all’impianto, di carbonizzazione o bruciatura dovute alle alte temperature.

fotovoltaico assicurazione garanzie costi

Rischi determinati da fenomeni naturali a un impianto fotovoltaico

Altri rischi che possono danneggiare, anche irreparabilmente, un impianto fotovoltaico sono quelli causati da fenomeni naturali:

  • alluvioni e inondazioni, piene di fiumi
  • frane e smottamenti
  • neve

decisamente più difficile, ma non impossibile, assicurare gli impianti fotovoltaici in caso di terremoto, anche se ovviamente la necessità potrebbe comportare un aggravio di spesa.

Rischio incendio di un impianto fotovoltaico

La terza grande categoria di rischi che mette a repentaglio la produzione di energia elettrica con il fotovoltaico è quella relativa agli incendi, a volte anche dovuti a fulmini sia a esplosioni, anche in questo caso fortunatamente non è difficile trovare un’assicurazione che possa coprire il pericolo.

Tra le garanzie da valutare anche la responsabilità civile

Se la maggior parte delle persone pensa ai danni che possono essere arrecati al proprio impianto fotovoltaico, bisogna tuttavia considerare anche l’opportunità di assicurare eventuali incidenti che possono originare da questo e danneggiare terzi: il consiglio quando si chiede un preventivo è quello di valutare sempre anche il costo della polizza comprensivo di RCT, specialmente se il nostro impianto è installato su un tetto!

Responsabilità civile del committente

L’ultimo consiglio che vi diamo, nel caso il vostro impianto fotovoltaico debba ancora essere installato, è di fare in modo che ci sia una copertura anche per i danni a cose o persone che le attività edili di installazione possono causare a terzi poiché -contrariamente a quanto pensino molti- la legge dice che tale responsabilità è in capo al committente dei lavori e non a chi li esegue.

 

 

Share.

Commenta qui