Conviene installare la scatola nera sull’auto?

0

Negli ultimi mesi c’è stato il boom delle installazioni di scatole nere per potere risparmiare sulle polizze RC Auto, e contestualmente ci è stato chiesto sempre più spesso se conviene installare questo tipo di dispositivo sul proprio veicolo o se il risparmio non giustifichi l’operazione;

come spesso accade in questi casi la risposta non può essere univoca, motivo per cui scriviamo quella che speriamo essere una spiegazione rapida ma esaustiva al tempo stesso, in modo da fornire un valido aiuto a chi si trovi a dovere effettuare questa valutazione.

Quali vantaggi offre la scatola nera

Se i cosiddetti dispositivi black box sono cresciuti del 300% dal 2012 ad oggi è segno che molti italiani ritengono conveniente approfittare di questa opzione, ma quali sono i vantaggi che essa offre?

Innanzitutto uno sconto sull’assicurazione RC Auto, che non è cosa da poco: sulla garanzia obbligatoria secondo le stime più recenti il risparmio va dal 10% al 20% del premio di partenza;

oltre a questo vantaggio occorre considerare anche la possibilità di ottenere agevolazioni, tra cui:

  • sconti su garanzie aggiuntive quali furto e incendio
  • possibilità di ricostruire la dinamica dei sinistri in maniera esatta
  • servizio di geolocalizzazione utile per inviare i soccorsi in caso di incidente stradale
  • maggiori possibilità di difendersi dalle frodi assicurative

più altre garanzie più particolari (e oggettivamente meno utili) quali ad esempio SMS per sapere dove è l’auto o quando abbiamo superato i limiti di velocità, opzioni che possono tornare utili specialmente nel caso si dovesse prestare l’auto ai propri figli.

conviene scatola nera auto

I costi valgono i vantaggi?

Come premesso è difficile dire a priori se i costi valgono i vantaggi: in linea di massima possiamo dire che questo si verifica più frequentemente al sud Italia, dove le tariffe RC Auto sono mediamente alte e uno sconto anche del 10% può superare i 100 euro di valore, più difficilmente in alcune regioni del nord Italia, in cui il medesimo sconto non coprirebbe i costi di installazione della scatola nera;

insomma, ci sono molte più possibilità che la scatola nera vi faccia risparmiare se siete residenti a Napoli o a Bari piuttosto che ad Aosta o Pordenone;

considerando che un dispositivo relativamente economico, ad esempio Octo Supereasy, utilizzato da UnipolSai, ha un canone di 35 euro più Iva e che tutti i dispositivi hanno un costo di disinstallazione nel caso si volesse cambiare compagnia assicurativa, sta a voi ponderare quando i costi superano i benefici, rimanendo nella consapevolezza che quella che vi abbiamo portato ad esempio è una delle soluzioni più economiche in assoluto.

 

 

 

 

Share.

Commenta qui

Facebook