Assicurazioni online: come scegliere nel 2021

0

Quando si cercano assicurazioni RC auto convenienti è ormai consuetudine buttare un occhio anche alle assicurazioni online, che spesso offrono tariffe interessanti e buoni margini di risparmio rispetto alla concorrenza tradizionale;

va detto subito che online non è sinonimo di conveniente, e spesso può stupire quanto si spenda meno affidandosi a un consulente piuttosto che provvedendo per conto proprio alla polizza auto, ma ogni situazione fa storia a sé.

Vediamo dunque come scegliere l’assicurazione online nel 2021, iniziando dall’elenco delle compagnie che operano nel settore e verificando quando è più facile risparmiare.

Elenco assicurazioni online 2021

Questo l’elenco delle compagnie assicurative online in Italia, aggiornato al 2021:

  • Allianz Direct (ex Genialpiu, Genialloyd e Genialclick)
  • Bene Assicurazioni
  • ConTe – Gruppo Admiral (conosciuta anche come Conte.it)
  • Direct Assicurazioni – Gruppo Axa
  • Genertel – Gruppo Generali
  • Linear – Gruppo Unipol
  • Prima Assicurazioni
  • Quixa – Gruppo Axa
  • Verti – Gruppo Mapfre (ex Direct Line)
  • Zurich Connect

oltre a queste compagnie ne esistono altre di tipo tradizionale che consentono comunque la preventivazione e l’acquisto tramite una piattaforma online, solo a titolo di esempio citiamo Allianz, Sara, Reale Mutua e Tua Assicurazioni.

Quando conviene un’assicurazione online

Spesso si trovano occasioni convenienti con le assicurazioni online nei casi seguenti:

  • quando un’auto è in classe 1 con attestato completo e privo di sinistri
  • quando l’auto è nuova e si vogliono aggiungere altre garanzie oltre alla RC auto di legge

il primo caso è abbastanza facile da comprendere:

un’auto che non fa mai sinistri permette una gestione snella della relazione, perfettamente compatibile con l’assenza di consulenti, per il secondo caso vediamo più nel dettaglio.

Garanzie aggiuntive all’RC auto online

Tutte le compagnie di assicurazioni online, quando lo ritengono opportuno, permettono di aggiungere le seguenti garanzie:

  • furto e incendio
  • atti vandalici – eventi sociopolitici
  • eventi atmosferici
  • kasko
  • collisione
  • rinuncia alla rivalsa
  • cristalli
  • assistenza stradale
  • tutela legale
  • bonus protetto

alcune compagnie (vedi ad esempio Allianz Direct) consentono di aggiungere anche garanzie particolari, quali estensioni al furto e incendio, collisione con animali selvatici, protezione patente ecc.

Giocando a inserire e togliere garanzie potreste scoprire anche che alcune compagnie concedono sconti particolari in presenza di determinate voci di spesa piuttosto che di altre;

provando diverse combinazioni in alcuni casi si arriva anche a potere aggiungere garanzie gratis (o per pochi euro di differenza), se avete tempo in abbondanza potete divertirvi a sperimentare!

Sconti sul metodo di pagamento

Non è raro che le compagnie di assicurazione online concedano sconti a chi utilizzi il metodo di pagamento ad esse più congeniale.

Solitamente è la carta di credito lo strumento prediletto, mentre non sono visti altrettanto di buon occhio bonifici bancari, assegni o altre forme di pagamento;

anche in questo caso potete provare a spostare le spunte (o a leggere le indicazioni) per vedere se si nota una differenza nel premio di rata.

Pagamento anticipato? Può essere un’idea

Anche il pagamento anticipato in alcuni casi può essere fonte di risparmio:

diverse compagnie online prevedono sconti per chi acquista la polizza in anticipo di qualche giorno sulla data di effetto, anche in questo caso il consiglio è quello di districarvi tra i preventivatori, possibilmente non riducendovi all’ultima settimana prima della scadenza dell’assicurazione in corso.

RC auto online tramite broker o agente

Uno tra i consigli migliori per scegliere l’assicurazione auto online è quello che tutti si dimenticano di dirvi:

potete farvi aiutare nella ricerca da un broker o un agente assicurativo plurimandatario.

Molti professionisti del settore hanno mandato da compagnie online, facendovi un giro presso alcuni di essi potrete farvi aiutare e consigliare e, perché no, magari essere dirottati verso qualche compagnia che non avevate preso in considerazione, ma che ha una tariffa RC auto competitiva.

Capita più spesso di quanto pensiate che una polizza diretta possa essere acquistata tramite un canale tradizionale, approfittando così della presenza di una persona di riferimento, perché non approfittarne?

Share.

Commenta qui